Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 10 lug 2020, 18:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dubbi pratici
MessaggioInviato: 26 giu 2020, 12:09 
Non connesso

Iscritto il: 25 giu 2020, 14:21
Messaggi: 4
Località: Trento, Italia
Ciao a tutti!! [smilie=pdt_piratz_07.gif]
Vorrei costruire un kayak monoposto che non sia ingombrante, per questioni di spazio e portabilità. Inoltre è il mio primo progetto con listelli quindi non voglio esagerare. Ho in mente qualche design ma non ho ancora deciso.

Il primo dubbio riguarda il tipo di legno per i listelli.
Vivendo in trentino sostanzialmente ho due scelte: abete o pino. Fra i due direi l'abete, purché non abbia (molti) nodi. Non è un legno molto flessibile, ma si può usare? Utilizzerei dei listelli da 2cmx6mm. Cosa mi consigliate?

Il secondo dubbio, derivante dalla mia completa ignoranza =), riguarda la separazione fra fasciame e ordinate.
Non ho ben capito come facciano i listelli a mantenere la forma quando si tolgono le ordinate! Ho visto che si applica il tessuto in fibra di vetro. Va aggiunto prima della separazione, così da garantire resistenza, o dopo? Per incollare fra di loro i listelli cosa consigliate? Ho visto di tutto, anche la colla a caldo...

Grazie in anticipo!!


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Dubbi pratici
MessaggioInviato: 29 giu 2020, 7:40 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 79
Ciao Martino, non sono il più esperto quì, ma provo a darti qualche Dritta.
Puoi usare qualunque tipo di legname. Di solito si cerca di usare del legno flessibile, senza nodi e sopratutto leggero.
per questi motivi il legno più usato è il cedro rosso canadese.
l'abete va benissimo, ma non deve avere nodi e il risultato finale sarà una barca più pesante.
Considera che il costo del legname è esiguo rispetto alla mole di lavoro che dovrai fare, spendere magari qualcosa in più ti potrà dare poi più soddisfazione il lavoro finito.

per il distacco tra fasciame e scalo, ti consiglio di guardare le foto ed i vari tutorial, si mette del nastro adesivo sullo scalo per non fare attaccare i listelli alle ordinate.
i listelli tutti incollati tra di loro garantiscono la forma dello scafo, ma sarà la vetroresina dentro e fuori che garantisce la solidità e l'impermeabilizzazione della barca.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dubbi pratici
MessaggioInviato: 29 giu 2020, 15:26 
Non connesso

Iscritto il: 25 giu 2020, 14:21
Messaggi: 4
Località: Trento, Italia
Grazie mille della risposta! Hai confermato tutte le mie ipotesi =)!!!
Purtroppo il cedro rosso è ben al di fuori delle mie possibilità economiche =). Userò abete senza nodi!!
Vedrò di caricare qualche foto durante la costruzione!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it