Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 19 ago 2017, 8:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Fase 2] Kayak in legno - Preparazione dello scalo
MessaggioInviato: 12 set 2007, 11:13 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Oilaaa rieccomi con le ultime novità.

Lunedi sono andato a comprare il legno per iniziare, purtroppo del multistrato da 14mm non era disponibile, quindi ho preso un foglio di 140x140cm di 12mm di spessore, oppure c'era disponibile quello da 18mm che mi sembravano un pò troppi.

Poggiato il foglio di legno su due cavalletti ho iniziato a sistemare i vari profili tanto per trovare una buona occupazione per un minor spreco possibile di materiale, la cosa divertente è che avevo fatto la stessa cosa con i profili per terra tanto per avere un'idea di quanto legname prendere, dopo varie prove mi usciva un quadrato di 136X136cm, adesso invece sono riuscito a sistemarli in molto meno spazio.... misteri della vita :lol:

Fatto questo come si vede in foto
Allegato:
012.jpg


ho preso un profilo alla volta, l'ho spruzzato con abbondante colla permanente spray, (fa schifo non attacca molto bene, ma dopo aver speso 9 euro non mi andava di buttarla) naturalmente non sul pannello ma poggiando il profilo su dei fogli di giornale e l'ho incollato sul pannello premendo delicatamente con il palmo della mano. Una volta incollati tutti li ho tagliati, ma in modo molto grossolano, in quanto non mi fidavo di tagliarli subito seguendo la linea... meglio fare un passaggio in più che fare un lavoro male.

Allegato:
013.jpg


questi sono gli immancabili scarti del taglio... e poi non dite che non faccio foto

Allegato:
014.jpg


Visto che i profili più piccoli sono scomodi da tagliare ho sistemato il seghetto alternativo sottosopra fissandolo su un piano di truciolato, in modo da avere la lama che fuoriesce e come si vede dalla foto si possono fare tagli molto precisi sui pezzi piccoli

Allegato:
015.jpg


Questa invece è una foto della lama che ho utilizzato, si taglia più lentamente ma in compenso il taglio è molto più pulito.

Allegato:
016.jpg


Ancora devo finire di tagliare i vari profili, per oggi questo è tutto, alla prossima con le foto di montaggio dello scalo


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Ultima modifica di Zef il 14 nov 2008, 15:46, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 set 2007, 11:25 
Non connesso
Direttivo KLI

Iscritto il: 14 giu 2007, 14:36
Messaggi: 190
Località: Trieste
Ciao Zef
bel lavoro!
unico commento..
ho visto le lame del seghetto che hai usato.
Credo, anzi so di sicuro, che ne esistono di migliori.
Quelle che hai usato tu sono per metalli e a sezione larga e non mi sembra che abbiano la forma della seghettatura che fa tagli netti, senza sbavature.
Esistono seghetti più stretti e con denti che tagliano lasciando il bordo molto pulito.
Essendo più stretti permettono di eseguire curve più strette.

Non ho dettagli e foto con me, so solo che li ho usati e li ho imboscati da qualche parte.

pieri


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 set 2007, 11:38 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
nn sai quanto mi fa piacere ke sei riuscito ad iniziare..si ...per il seghetto cè anke quello per tagliare in curva ma vedo ke ormai nn serve piu...adesso lo scalo ????quello è molto importante nn si deve flettere le paratie tienile + ferme possibile magari aiutati con dei traversi...in caso di dubbi nn esitare meglio toglierli subito ke trascinarsi un errore fino alla fine....scrivi... intanto un grande BRAVO!!!!!

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 set 2007, 11:53 
Non connesso
Direttivo KLI

Iscritto il: 14 giu 2007, 14:36
Messaggi: 190
Località: Trieste
Trovata, le lame dovrebbero essere tipo queste

http://www.canoafriuli.com/gallery/displayimage.php?album=35&pos=0

maman

Oh!
E' che sto in appartamento al 4° piano...
sennò mi stareste anche facendo venire un certo prurito.... [smilie=pdt_piratz_28.gif]


Ultima modifica di pieri70 il 12 set 2007, 12:00, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 set 2007, 11:59 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
esatto perfetto

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 set 2007, 15:33 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Indubbiamente le lame mostrate da Pieri70 sono migliori, ma nella fornitissima ferramente in cui sono andato c'erano soltanto tre tipi, quella che ho comprato, una con denti molto più piccoli e una con denti molto più grandi che secondo le info sul blister era apposta per il legno ma avendola comprata il legno invece di tagliarlo lo spappolava in modo orrendo e quindi ho usata quella con denti più piccoli.

Per lo scalo ancora lo devo montare, prima termino di tagliare tutte le paratie, me ne mancano ancora 5 le più grandi :)

E' un lavoraccio tagliarli precisi, e per non sbagliare vado molto piano :wink:

ciao ciao a presto

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 set 2007, 12:34 
Non connesso
Direttivo KLI

Iscritto il: 14 giu 2007, 14:36
Messaggi: 190
Località: Trieste
Credo di averle trovare da brico, i negozi di bricolage associati ai centri commerciali.

Sennò è da andare in qualche centro ferramenta bosch.

Altrimenti li trovi in crucconia

Link di riferimento

Solo che paghi un po' per la spedizione..

ciauu
p


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 set 2007, 22:41 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Boooh come dicevo non li ho viste, ormai non penso servano più, comunque grazie per le info, per la prossima volta almeno so che esistono :wink:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15 set 2007, 11:23 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
continuano i lavori di preparazione dello scalo, ho finalmente terminato di tagliare tutte le varie paratie

Allegato:
017.jpg

Allegato:
018.jpg


A sinistra sono dei pezzetti di legno di 4x4cm lunghi circa 15cm, mentre a destra una semplice tavola da 2x12Cm tagliata in modo ultrapreciso di 18cm in altezza. I 18 centimetri li ho calcolati partendo dalla paratia più grande e misurando dalla linea di galleggiamento fino alla parte più alta, quindi nella costruzione del Vostro kayak misurate e non usate il mio valore di 18cm :wink:

Allegato:
019.jpg


Adesso ho iniziato a rastremare la prua, per farlo ho prima adattato la dimensione del profilo visto che come se ne parlava nella fase precedente KayakFoundry non li stampa in modo perfetto e poi con un cartoncino ho ricalcato il profilo dello stesso e dopo tagliato l'ho appoggiato sopra la prua con un centrimetro di scostamento disegnando una linea

Allegato:
020.jpg


adesso con una raspa a denti piccoli, (è un pò particolare come raspa se posso metto il link di dove l'ho comprata, è un negozio di modellismo) e seguendo le linee disegnate prima inizio a limare (o si dice raspare :lol: )

Allegato:
021.jpg


con un pò di pazienza si porta a termine in circa 10minuti

Allegato:
022.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 0:12 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ultimi passaggi nella costruzione dello scalo.

Per unire in modo più preciso possibile i due pezzi che compongono il supporto delle paratie ho utilizzato questo sistema, blocco con due morsetti il quadrato al tavolo, con altre due morsetti blocco un pezzo di multistrato contro, dove ho praticato un taglio a V tanto per vedere dove è il centro dei due pezzi, fisso con un altro morsetto la tavola sopra il quadrato e avvito il tutto
Allegato:
023.jpg


e questi sono tutti i supporti pronti

Allegato:
024.jpg


qui si vede come ho fissato la poppa e la prua ai rispettivi supporti, inoltre si vedono i piccoli rinforzi che ho messo, rinforzi ricavati da due pezzetti dello stesso quadrato tagliato ad L

Allegato:
025.jpg

Allegato:
026.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 0:20 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Adesso si iniza a fissare le varie paratie sullo scalo, per primi prua e poppa

Allegato:
027.jpg


un dettaglio di poppa dove si vedono le varie linee a matita di riferimento, distanti 24cm l'una dall'altra

Allegato:
028.jpg


in questa foto invece si vede il sistema che ho adottato per mettere le varie paratie a squadro con il supporto, questa fase è da non sottovalutare, non limitatevi a seguire la linea della stampa, in quanto basta veramente poco per avere diversi millimetri di dissalineamenteo agli estremi. Prima ho avvitato la vite centrale in alto, in modo da poter centrare poi il pezzo in modo più comodo. Poi essendo i vari supporti tutti a 18cm mettendene due ai lati e bloccandoli con delle morsette è molto più semplice poterne avvitare le atre due viti così da bloccare la paratia sul supporto

Allegato:
029.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 0:24 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ed ecco lo scalo terminato, è stato un lavoretto molto più complesso del previsto, specie se preso alla leggera, ho fatto parecchi errori che mi hanno portato a dover smontare tutto e ricominciare daccapo. Ecco le ultime foto:

Allegato:
030.jpg

Allegato:
031.jpg

Allegato:
032.jpg


E anche questa fase è terminata, come sempre critiche e consigli sono ben accette :D


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 7:16 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
direi ke sei un perfettino e si vede... vedreai ke verra spettacolare il tuo kyk.
bravo !!!!
prova con due finte strip la rastrematura della poppo/prua prima di iniziare studiando il modo x unire le srip di testa ..li è un punto critico dove devi sapere prima come unirle .

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 13:20 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Grazie Chiossul, apprezzo molto i tuoi complimenti, so che non riuscirò mai a fare un kyk bello come il tuo ma almeno ci provo a fare qualcosa di presentabile :)

L'unione delle strip penso sia critico in tutto lo scafo, e se non si parte con le idee chiare fin dall'inizio si possono combinare solo danni andando avanti.
Per le strip devo ancora cercare, adesso che ho lo scalo ho un'idea molto più precisa della lunghezza e della quantità di strip necessari, adesso devo solo vedere dove e cosa comprare

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21 set 2007, 14:48 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
a proposito di unione delle strip ....le unioni probabilmente lo sai gia si fanno a palella praticamente a fetta di salame "molto volgarmente" cioe prendi lo spessore della strip e lo moltipliki x 10 o 12 quella è la lunghezza della palella:
http://www.cecchi.it/italiano/foto/alb/03.jpg

L'unione a palella è bene adoperarla 1°per il tipo di unione molto tenace,2°ti accorgerai ke devi decidere dove iniziare a posare la strip poppa o prua o centro???? in tutti i casi sara difficile farla intera cioe poppa/prua tutto un tiro,quindi sarai costretto a fare una palella in centro scafo,ma nn ti preoccupare è un pregio e nn difetto.

L'unica cosa sara una tua attenzione nn far cadere due palelle in linea su due strip diverse.. ne fai una verso poppa e una verso prua.
Ma so gia che ti eri informato x tempo...lo scrivo x ki sta leggendo ed è li li x iniziare..

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it