Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 16 lug 2018, 6:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18 dic 2007, 18:33 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Il video del legno pieghevole brevettato è allucinante, non pensavo proprio si potessero raggiungere simili risultati con il legno :shock: :shock: :shock:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18 dic 2007, 19:15 
Non connesso
Direttivo KLI

Iscritto il: 14 giu 2007, 14:36
Messaggi: 190
Località: Trieste
Già!
io ste cose le ho viste perchè c'è un amico (iscritto al forum come calus66) che voleva cimentarsi nel restauro della sua barca...
HA dei libri bellissimi su come si lavora il legno quale mastro d'ascia, con tutte le tecniche del caso..

Se lo contattate magari vi passa 2 dritte (se non altro i titoli dei libri, che sono veramente belli..)

maman
p

_________________
Non rimandare a domani quello che puoi rimandare a dopodomani..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19 dic 2007, 20:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
La piegatura a vapore normalmente serve per realizzare curve molto accentuate su forti spessori, nel caso del kayak mi sembra eccessivo, piuttosto stai usando una partita di mogano con la fibra non uniforme.
Oppure ci sono delle linee di scafo troppo forzate, mi è capitato anche questo ed ho risolto riducendo l'altezza delle liste da 2cm a 1cm/1,5cm.
Dovrai lavorare un po di più ma riducendo l'altezza aumenti la possibilità di curvare.
Il mio dubbio è che se fai prendere una curvatura esagerata (con vapore o acqua) ad una lista con vena irregolare, questa tenderà prima o poi a raddrizzarsi spezzandosi o staccandosi dalle paratie.
Ricorda che se il problema ti si è presentato sulle prime liste più andrai avanti più le cose peggiorano perchè aumentano le torsioni.
Fai delle prove a secco senza incollare, fissando solo con chiodini, e cerca di trovare una disposizione più lineare, quando l'avrai trovata riprendi ad incollare.
Ultima opzione cambia materiale e passa ad un abete molto più elastico, utilizzando il mogano per liste di abbellimento oppure per la coperta che normalmente è piu lineare e merita di essere impreziosita con un legno nobile.
Non mollare!!
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20 dic 2007, 0:10 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Purtroppo non ci capisco nulla di legno, fibra o altro. L'unico motivo purcui ho scelto il mogano, è, che ero sicuro che non sarebbero saltati fuori ne nodi ne sacche di resina, mentre per l'abete avevo paura che me lo vendevano per buono e stagionato per scoprire una volta tagliato in listelli che non lo potevo utilizzare per nodi e resina. Per paura di lasciare troppi buchi nei primi 4 listelli per lato avevo pure messo pochi chiodi, e questo avrà senz'altro contribuito a far cedere la presa dei pochi messi, rimane il fatto che come un pirla andavo avanti senza controllare in ogni punto come si era incollato.
Ieri ho provato a piegare un pò i listelli tanto per vedere se la colla cedeva, e invece hanno ceduto i listelli, quindi preso da 5 minuti di ordinaria follia ne ho staccati tre, oggi nel poco tempo ho incollato parte del quarto che si era rotto, e domani provo a rimetterli.

Tranquillo che non mollo, anche a costo di incollare un listello e scollarne due prima o poi lo finisco, non pretendo venga fuori un capolavoro come i vostri, anche se brutto lo voglio portare a termine :D

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20 dic 2007, 21:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Il tuo problema lo hanno avuto anche gli americani, nel forum di Kayak Foundry nella sezione costruzione c'è un articolo del 19/12 che riguarda la piegatura a vapore pro e contro il titolo è "Bending Walnut with out steaming?" , il mio inglese non mi permette di tradurlo ma tu prova a dare un occhiata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20 dic 2007, 23:01 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Mi consola non essere l'unico a lottare con legni ostici, il collega americano è alle prese con del legno di noce, o meglio era alle prese visto che ha mollato per usare del rovere. Tra i vari consigli c'era quello di mettere il listello sotto un rubinetto di acqua calda, di scaldarlo con una pistola ad aria calda, qualche consiglio di come farsi tagliare il legno e sopratutto di incollarlo con l'orientamento delle venature alternato così da neutralizzare eventuali nervosismi del legno :shock: a questo non ci avevo proprio pensato, e mi fa venire in mente una cosa.... non è che una volta che tolgo tutti i chiodini il kayak si raccoglie in un'ammasso deforme?!?!?

Oggi ho incollato uno dei tre listelli che avevo tolto, per sicurezza ho messo in acqua il listello per 40 minuti, l'ho legato con gli elastici lascinadolo asicugare tutta la mattinata e nel primo pomeriggio l'ho incollato.
La cosa più complicata è stata mettere la colla, visto che sotto sopra non c'era verso, l'ho stesa direttamente sul listello, domani tolgo gli elastici e metto il penultimo :D

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 dic 2007, 11:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
E mentre voi vi rinfocillate con chissà quali prelibatezze friulane io tra un panettone a l'altro continuo con la costruzione del kayak.
Ho rimesso i tre listelli che avevo tolto, non senza qualche problema, primo, il quarto come si vede in foto si era quasi spezzato, ma non ho osato togliero.
Allegato:
053.jpg

come si può vedere adesso i listelli appoggiano perfettamente sulle paratie, peccato solo che lo spazio che prima lo occupava la curva anomala mi ha costretto a rastremare l'ultimo listello, altimenti mi superava abbondantemente la linea di mezzeria
Allegato:
054.jpg

Allegato:
055.jpg


A parte questi piccoli inconvenienti è tutto ok per il momento, sto pure continuando a chiudere la "pancia", penso che altri 6/7 listelli ed è finita.... forse forse ci riesco per quest'anno :D

Ciao ciao e Buone Feste
Zef


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 dic 2007, 22:09 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
ok zef bel lavoro vedi qualke vite qua e la ogni tanto aiuta....ricordati di tener da parte un bel po di polvere fine di mogano,ti servira per comporre lo stucco che andra a riempire quelle fughe cosi diventeranno quasi invisibili

....cè chi lavora qua hehe .buone feste :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 dic 2007, 23:56 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Di polvere di mogano inizio ad esserne pieno :lol: Ho provato a fare un pò di stucco con della stessa colla, ma viene quasi nera, si nota molto nel legno, forse non è buona la vinavil, magari dovrei utilizzare della resina?
Per spazi molto più aperti ho provato ad incollare pezzetti di listello, quelli si che una volta certeggiati non lasciano traccia :D

Le viti aiutano molto, e in fondo non lasciano quel buco tanto grande come pensavo.

Ciao ciao e buone feste :D
Zef


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 dic 2007, 9:02 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
si infatti se lo misceli solo con resina o colla diventa scurissimo rispetto al resto se invece ,il legno lo misceli con microsfere che sono bianche e trovi la proporzione giusta gli vai molto vicino... cmq ti servira un po + in la.


ps notavo ke le pagine su questo argomento sono tante( e ne son felice)....quindi pensavo se dividiamo o togliamo qualcosa dall'argomento listelli cioe: tutti i problemini tipo colla/stucco.problemi di torsione,viti.prua poppa etcc aprendone degli altri,nella sezioni apposite ..inm caso ne parliamo in mp ho paura che chi leggera in futuro si stufi tanto è lunga.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 dic 2007, 10:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ecco perché mi veniva scura come la pece :? Ok, ne discutiamo più in la così da non appesantire eccesivamente questo argomento che effettivamente come tu stesso dici inizia a diventare molto lungo e pesante da consultare per chi vorrebbe cimentarsi nella costruzione di un kayak :oops:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 dic 2007, 18:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Confermo quanto detto da chiossul:
utilizza resina epossidica, caricala con silice e microsfere o microfibre fino ad arrivare quasi alla consistenza desiderata ed aggiungi poco per volta la polvere di legno fino ad ottenere il colore desiderato, ricorda che il legno una volta resinato diventa leggermente più scuro.
Tieni in barattoli separati la polvere dei vari legni in modo di avere il colore adatto per ogni legno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 2 gen 2008, 12:19 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Buon Anno a tutto il forum :D
Finalmente ho terminato la pancia del kayak, ho incollato l'ultimo listello il 31.
Allegato:
067.jpg

e adesso che devo fare?!?!? Non sto scherzando, la mia tentazione sarebbe di togliere tutti i chiodini e carteggiarlo, ma penso sarebbe sbagliato, forse dovrei procedere con la ruota di prua/poppa, o lasciare anche questa per un secondo tempo e dedicarmi alla copertura della coperta?!?!?

Nella galleria ho inserito un bel po' di nuove foto, come si potrà vedere le linee di prua e poppa non sono molto lineari, spero che riesco ad aggiustare un pochino il tutto :oops:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 2 gen 2008, 15:21 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
nn togliere i chiodipuoi rischiare di perdere le forme dello scafo la carteggiatura .....la farai a suo tempo ,ora devi costruire due cavalletti ti posterò una foto dei cavalletti...perche non hai ancora la resina ed il vetro..poi direi di spostare questo argomento della posa dei listelli dello scafo ,continuando con la 4° sezionequi:
http://www.canoafriuli.com/forum/viewtopic.php?f=12&t=576

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it