Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 20 set 2018, 22:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 dic 2007, 18:57 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
no !!!! aspetta vedo se riesco a trovarti delle foto .....
ecco a caso quarda questa prua :
Immagine
il listello in cedro scuro e fissato a distanza senza forzarlo tanto poi......quello chiaro lo rastremi gli rifai con il carro armato il maschio...ok e lo batti dentro come fosse un chiodo ...ok
lo so ke questo
Immagine
era il tuo obiettivo ma con il mogano devi soffrire un po di piu'
se non ti è chiaro riscrivi ... :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 dic 2007, 0:16 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
A prima vista non avevo capito cosa intendevi nella prima foto, con la prospettiva i listelli chiari mi sembravano paralleli ai scuri :oops:
Cosa intendi per carro armato?!?!? Con la fresatrice sarà un pò difficile rifare il maschio ad un listello a forma di cuneo o no???

La seconda foto invece mi ha fatto cadere per terra la mascella.... bellissimo quel kayak :shock: Non capisco come mai il sistema che ti dicevo io non è buono, anche nella costruzione del kayak della foto che hai postato ha utilizzato un sistema simile, metto il link perché la foto è troppo grande, forse dovrei partire con i due listelli centrali, ho paura che se parto male poi mi trovo in un vicolo cieco :( vabbè pazienza, male che vada faccio come ho già fatto una volta con un modellino di nave, ad un terzo del fasciame non mi piaceva e l'ho scollato tutto, ho ricomprato i listelli e l'ho rifatto.... forse con il kayak non arriverei a tanto ma.... non si sa mai :wink:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 dic 2007, 17:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
il sistema del tuo link è buono ma con le tue curve mi sa ke diventa dura e con il mogano poi...ti ho tracciato le posizioni ideali secondo me x il tuo kyk:
verdi le metti dopo
rosse dovresti impostarle ora

Immagine

poi il fatto di ratremare i listelli di prua e poppa per riempire i vuoti vedi tu.
il listello da solo ke tu hai posizionato con le gomme secondo me poi ti porta a complicare le cose,ti troverai ad avere il fasciame cosi ke esteticamente non è il massimo,secondo me va bene se poi lo vernici.
Immagine
io ho fatto cosi
Immagine
come vedi resta un vuoto " a punta"
i tagli bluindicano dove andrebbero le palelle eventuali per facilitare la posa dei listelli incollandoli prima a poppa poi a prua e poi piano piano li pieghi fino a formare la palella.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Ultima modifica di chiossul il 4 dic 2007, 20:17, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 dic 2007, 17:24 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
ooopss x carro armato intendo questa:
Immagine
gli fai un banchetto in modo di fissarla sottosopra con il nastro rivolto verso su,e li modifichi i listelli a piacimento

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 dic 2007, 22:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Le foto di chiossul spiegano meglio di 1000 parole, segui questo procedimento e vedrai che farai meno fatica.
Comunque se trovi anche dell'abete farai ancora meno fatica perchè accetta delle torsioni maggiori.
Ciao
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 5 dic 2007, 0:12 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Stamattina ho avuto il lampo di genio :shock:
Mettere il listello come avevo postato prima in foto mi aveva fatto nascere un dubbio, visto che sono intestati poi il buco finale come lo chiudo?!?!? Cosi preso da sindrome di pazzia acuta ho deciso di procedere in un altro modo, praticamente sto incollando i listelli che tu hai evidenziato in verde (inizio a pensare di avere una predisposizione naturale a fare le cose al contrario :? ) ho incollato i primi due e al momento sono rimasto di stucco per quanto facilmente li ho messi (non ditemi che presto sarò in un vicolo cieco vi prego :shock: ).
Ho sistemato il listello con i soliti elastici, ho segnato con la matita dove tagliare, poi ho tagliato con il seghetto alternativo montato capovolto, e non avendo il "carro armato" l'ho rifinito con un tampone con carta vetrata, rifacendo pure l'intestazione maschio. Domani posto una foto così da farvi rabbrividire meglio, ma spero proprio di no, in quanto sembra venire bene.

Per la levigatrice a nastro, mai e poi mai avrei capito a cosa ti riferivi con carro armato :D dopo lunghe ricerche nel disordine di casa scopro che mio padre l'aveva prestata a mio cognato, domani recupero anche quella che sicuramente andrà più veloce del tampone, ormai sto trasformando la greenhouse di mio padre in un cantiere navale per tutto il casino che sto armando :lol: :lol: :lol:

Come sistema di mettere i listelli ho visto tutte le foto dei link delle foto e devo dire che ognuno si sbizzarrisce alla grande, ogni kayak ha la sua storia, le sue linee da rispettare e scoprire, sicuramente sto commettendo molti errori, da cui ne sto anche traendo un insegnamento che se mai farò anche il secondo kayak mi saranno di aiuto, se poi riesco a trovare del legno più "tenero" allora l'avermi fatto le ossa con il mogano mi sarà stato davvero di grande aiuto.

Intanto non mi resta che ringraziare di cuore Chiossul che davvero mi sta facendo da tutor passo passo in questa avventura, con preziosi consigli che purtroppo da parte mia colgo male o troppo in ritardo, ma sono fatto così, e spero che ciò non crei offesa per nessuno.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 5 dic 2007, 2:40 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
tranquillo nn offendi nessuno,è vero quello ke dici ogni kyk ha la sua storia e poi quando sara finito e lo quarderai ad ogni listello ti ricoderai lo sforzo dell momento con grande soddisfazione.per gli errori commessi civogliono......anke quelli altrimenti ke pretesto trovi x farne un altro
:wink:
aspetto la foto ahha poi scrivi qualcosa sulla colla ke usi nella sezione colle resina magari se posti una foto della colla cosi la tengo in memoria ,voglio imparare ad usarla anche io ,per il prossimo kyk che iniziero prestissimo.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 5 dic 2007, 14:51 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ecco due foto di come procede il lavoro:
in questo modo i listelli non si piegano quasi per nulla, e a parte sagomarli (una volta presa la mano non è difficile per niente) si adattano alle linee del kayak che è una bellezza, chissà andando avanti se e quali problemi nasceranno :?

una foto ravvicinata:
Allegato:
046.jpg


panoramica completa:
Allegato:
047.jpg


Per la colla posto una foto nella sezione che mi hai indicato, per quanto riguarda imparare ad usarla c'è ben poco, spalmi e incolli, io non faccio nulla di particolare, incollo anche il listello bagnato :lol:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 dic 2007, 12:11 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Arieccomi con gli ultimi aggiornamenti.
Allora come prevedevo sono arrivato ad un vicolo cieco, mettere i listelli in prua e riuscire a seguire le linee dello scalo iniziava a diventare impossibile, dovevo torcere il listello in un modo che proprio non mi piaceva affatto, così preso dal solito lampo di genio ho letteralmente tolto il profilo di prua e limato la prima ordinata come si vede in foto:
Allegato:
048.jpg


Farò seguire ai listelli la loro naturale linea per posizionarli, chissa cosa ne esce fuori. Da qui mi vengono in mente tante domande, tipo, ho progettato male tutto il kayak, ho iniziato male la posa dei listelli, come altro avrei potuto metterli, ecc. ecc.. Sulla carta sembra tutto semplice, ma poi ad ogni passo della costruzione esce quelcosa che non si prevedeva.

Vabbé tutto sommato nell'insieme non è male anche se la foto non rende molto bene la visuale, e con i due listelli più chiari in prua sembra quasi che piega a formare un'angolo.
Allegato:
049.jpg


Non esitate a fare critiche, che come sempre sono ben accette :D


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 dic 2007, 12:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29 lug 2006, 11:59
Messaggi: 656
Località: Aquileia
Sta prendendo forma insomma :D

Unica domanda: è venuto pure il dubbio a me di quello che hai scritto:
Cita:
Da qui mi vengono in mente tante domande, tipo, ho progettato male tutto il kayak, ho iniziato male la posa dei listelli,

... limare la prima ordinata penso non sballi troppo la situazione originale, ma cmq è sempre una modifica strutturale/di linea... prevedi qualche ripercussione nella parte dell' idrodinamica o stabilità dello scafo? Porto sfiga con ste domande? (NON è il mio intento ;))

_________________
Davide Tommasin - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli - l' Admin rompiballe
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 dic 2007, 19:24 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ciao King :D

E si, piano piano prende forma, vederlo dal vivo è tutta un altra cosa, già mi emoziono adesso, chissà una volta terminato l'euforia a che livelli arriva :lol:

Tento di rispondere alla tua domanda, ma spero intervenga chi di kayak se ne intenda realmente.
Penso che il piccolo taglio che ho fatto mi fa venire meno a "V" la prua, ciò può comportare una leggera perdita di direzionabilità in quanto "taglia" meno l'acqua, ma visto l'entità leggerissima della modifica è tutta teoria e molto difficile da constatare in pratica, altre ripercussioni non penso ce ne dovrebbero essere.
Per il portare sfiga non preoccuparti, ne ho già abbastanza di mio :lol: :lol: :lol: scherzi a parte, costruire un kayak perfetto con le linee decise in progettazione non è semplice, cerco di risolvere i vari problemi mano mano che li incontro nel modo più semplice possibile, senza complicarmi la vita e stravolgere tutto il lavoro fatto. Per il momento le varie scelte costruttive che ho preso non si sono dimostrato poi tanto catastrofiche, ora non vorrei portarmi sfiga da solo ma mi piace come sta venendo.... ok ok ogni scarrafone è bello a mamma sua :lol:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 dic 2007, 20:21 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
eila zef finalmente si vede la pancia... :wink:
bhe la limatina tattica se leggera non porta danno invece togliendo il profilo di prua devi stare attento che il nervo vizioso del legno non porti fuori linea la prua e poi aggiungo ke il profilo di prua quando lo giri e comincerai la coperta ti serve come struttura per chiudere la prua ,ma penso ke troverai la soluzione ,la foto rende eccome... bellissimo come minimo devi farmi fare un giro di prova.. :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12 dic 2007, 23:40 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Per un attimo ho pensato che ti riferivi alla mia di pancia..... ma dove cavolo mi avrà visto mi chiedevo :lol: :lol: :lol:
Ritorno serio :P il nervo vizioso del legno non dovrebbe darmi problemi, anche se non ce ne sarebbe bisogno, immergo comunque almeno per 5/10 minuti il listello in acqua, e una volta asciutto rimane in posizione (avevo fatto una prova legendone uno in posizione ma senza mettere la colla)
Per quando lo giro per la coperta avevo intenzione di rimetterlo il profilo di prua, tanto non è molto complicato basta solo sfilare i chiodi e riavvitarlo.
Per la coperta sarà sicuramente un altra fonte di problemi, ma meglio non parlarne adesso, rimandiamo tutto al momento opportuno :wink:

Per il giro è il minimo visto tutto l'aiuto che mi dai, e questo vale anche per gli altri :D

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 dic 2007, 0:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Zef ha scritto:
Arieccomi con gli ultimi aggiornamenti.
Allora come prevedevo sono arrivato ad un vicolo cieco, mettere i listelli in prua e riuscire a seguire le linee dello scalo iniziava a diventare impossibile, dovevo torcere il listello in un modo che proprio non mi piaceva affatto, così preso dal solito lampo di genio ho letteralmente tolto il profilo di prua e limato la prima ordinata come si vede in foto:
Immagine

Farò seguire ai listelli la loro naturale linea per posizionarli, chissa cosa ne esce fuori. Da qui mi vengono in mente tante domande, tipo, ho progettato male tutto il kayak, ho iniziato male la posa dei listelli, come altro avrei potuto metterli, ecc. ecc.. Sulla carta sembra tutto semplice, ma poi ad ogni passo della costruzione esce quelcosa che non si prevedeva.

Vabbé tutto sommato nell'insieme non è male anche se la foto non rende molto bene la visuale, e con i due listelli più chiari in prua sembra quasi che piega a formare un'angolo.
Immagine

Non esitate a fare critiche, che come sempre sono ben accette :D


Secondo me ci deve essere un errore di partenza, i listelli di prua dalla foto non sono appaiati ma sembrano sfalsati, le coppie di listelli devono arrivare a prua a toccarsi (difficile da spiegare).
Il mogano non sopporta la doppia torsione che si crea a metà scafo e tenderà a rompersi.
La forma di prua è necessaria per mantenere l'allineamento.
ciao
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 dic 2007, 17:29 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
I primi 2 per lato sono stati messi appaiati, gli altri 3 alternati come in questa foto
Immagine
Capisco che l'ideale era farli tutti appaiati precisi, ma non ci sono riuscito.
Non capisco invece dove dovrebbe avere la doppia torsione??? Verso il centro della pancia o quando inizio la coperta?

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it