Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 22 gen 2019, 14:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 25 ott 2016, 7:50 
Non connesso

Iscritto il: 17 ott 2016, 6:01
Messaggi: 5
ciao,
ho iniziato a seguire i forum sull'argomento da un po' e ora vorrei proprio iniziare attivamente la costruzione del mio kayak.
vorrei costruire un modello pratico, sia da trasportare che da usare in un lago piuttosto calmo. Pensavo ad un 320-330cm ma mi sto imbattendo in qualche problema/dubbio durante la progettazione: non vorrei fare ne una cosa facile da costruire ma poi ingovernabile in acqua ne viceversa.
mi date un parere su questo design?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di ligname il 25 ott 2016, 11:25, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 25 ott 2016, 10:16 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2419
Località: mi muovo
Ciao, benvenuto.
Per i file .yak, devi prima comprimerli in formato .zip, poi li puoi caricare sul forum.

La prima domanda da porsi è che uso se ne vuol fare. Lago, mare, fiume, giretti brevi, trekking nautico ...
In base alla risposta ci sono modelli diversi, anche se porsi il limite di 3mt e qualcosa limita molto le possibilità, di sicuro non riesci ad avere uno scafo veloce per lunghi giri in mare.

Quanto alla progettazione, a meno che tu non abbia esperienza e conoscenze specifiche, in genere è consigliabile affidarsi a disegni esistenti o "prendere approfonditamente ispirazione" da qualcosa che hai provato e fa al caso tuo (copiare non va bene, dicono ... :wink: )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 25 ott 2016, 11:39 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1210
Località: Padova
:wink: quoto quanto detto da Unzibug. ciao

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 25 ott 2016, 11:43 
Non connesso

Iscritto il: 17 ott 2016, 6:01
Messaggi: 5
Ciao e grazie mille del primo consiglio ;) apprezzatissimo.

io io kayak lo userei nel lago d'Orta, piccolo lago non troppo navigato, per farci qualche uscita in compagnia con andatura molto turistica :D
la lunghezza che ho scelto è quella che riesci a portare sulla macchina senza carrelli.

in realtà ho preso un designo di una lunghezza molto simile ho ho iniziato a giocarci un po' cercando di raggiungere le linee che volevo con una stabilità decente.
l'altro elemento importante è la "direzionabilità" (non so se è la parola giusta, in pratica quanto tende a mantenere la rotta).
secondo quanto ho letto gli scafi a V aiutano a andare diritti mentre quelli stondati sono più soggetti a cambiare direzione. D'altro canto uno scafo più uniforme è anche più facile da costruire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 26 ott 2016, 16:31 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
non e' solo la sezione dello scafo V o C o altro a determinare manovrabilita' e tenuta della rotta ecc. ci sono un mucchio di altri fattori. Con le barche poi ti trovi che quelle st esse variabili influiscono su altre cose come stabilita' ecc. Per quanto giri la cosa il tutto e' un po un compromesso ed ottenere il massimo possibile in ogni qualita' e' difficile, a volte ci si imbrocca ed altre no.
Vista la spesa per costruire lo scafo ti trovi nella condizione dove spendere un soldo ne risparmia dieci alla fine. In rapporto a tutto i piani sono la spesa minore e una delle cose piu' importanti. A parte questo ci sono piani a disposizione gratis in internet che sono stati costruiti in centinaia di esemplari e sono supercollaudati con un mucchio di pareri... se e' il primo non disegnartelo da solo di punto in bianco.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 27 ott 2016, 6:55 
Non connesso

Iscritto il: 17 ott 2016, 6:01
Messaggi: 5
Ciao Aco,
il design non lo sottovaluto, infatti ho provato a giocare un po con il software è mi è chiaro che piccole differenze hanno un grande impatto sulla stabilità ecc.
purtroppo la dimensione che voglio costruire è un po' atipica quindi non ci sono tantissimi esempi ai quali ispirarsi ma alla fine ne ho trovato uno e con piccole modifiche è diventato quello che cercavo.

Avete qualche consiglio? (si può sempre migliorare)


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 27 ott 2016, 14:39 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
La lunghezza non e' cosi' strana come pensi, anzi... cade tra i 10/11 piedi quando cerchi in internet nei siti inglesi. Punti di partenza possono essere i vari kayaks tipo recovery o retrieval, roba tipo il Little Auk 11 o Wood Duck 10... Darei un occhio anche al Mini Benny che e' un pochino piu' lungo (11'9") ma semplicissimo da costruire (costruzione velocissima ed economica).
Non posso vedere il kayak perche' non ho il software installato nel computer che sto usando in questo momento (oltre al file, se prendi una schermata o due dello scafo ed alleghi pure quelle tutti riescono a vedere che roba e') ma ricordati che modificando anche roba piccola si puo' alterare notevolmente il comportamento dello scafo. A parte tutto e' sempre da tener presente che conta pure il punto di partenza per le modifiche, non so quale sia il tuo ma vuoi sempre partire da un buon scafo.

Se poi la lunghezza e' dettata dal trasporto un approccio alternativo e' quello di costruire uno scafo piu' lungo e farlo divisibile (in 3 togliendo le punte o in 2 separando a meta' alla paratia dietro al pozzetto), in quel modo potresti fare un Point Bennett e non diventare troppo matto. Dividere non significa necessariamente di andare su roba lunghissima, ti puo' permettere di spostarti su rispettabilissime dimensioni di 13/14 piedi che riducono notevolmente la tendenza a scodinzolare che si trova in scafi piu' corti.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 27 ott 2016, 18:53 
Non connesso

Iscritto il: 17 ott 2016, 6:01
Messaggi: 5
ciao, ecco un po' di immagini KF..


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 28 ott 2016, 14:21 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
A vederlo cosi mi pare piu' o meno instabile, con alto pescaggio per quello che e', pizzichi e slanci rubano parecchio volume e lunghezza alla linea d'acqua. Non vedo numeri nelle schermate quindi vado ad occhio per i pesi.
Il discorso scafo a V per mantenere la rotta e' una cosa in generale, ci sono altri modi che comprometterebbero meno lo scafo.
Insomma, se sei partito dallo scafo automatico che appare sul kayakfoundry e hai cominciato a scalarlo non ottieni il risultato che vuoi, se parti da uno che ha gia' le misure che vuoi e' meglio e fai prima.
Per linee generali andresti un po meglio se lasci perdere le forme "artiche", che servono esigenze diverse dalle tue, e dai un occhio alla tonnellata di roba che venne fuori negli anni 60/70 ed i pieghevoli, sfruttano lo spazio un poco meglio, praticamente l'idea e' di disegnare una paperella piuttosto che un kayak da mare. Giusto come esempi sotto trovi i disegni del Wood Duck 10 (e' uno S&G, non cercare di trasformarlo in scafo senza hard chines tipo strip o diventa un disastro), e del Little Awk 10, dovrebbero darti un idea delle dimensioni e proporzioni necessarie, ma non ricalcarli... insomma coi piani che costano 80/90$ spuffarli e' una cosa piuttosto misera.
Altra cosa, hai detto che lo usi per uscite in compagnia, tieni conto anche di che scafi hanno gli altri e come li usano visto che a volte uno non e' soddisfatto da uno scafo perche' non fa quello che fanno gli altri e dopo un po si stanca di usarlo.
Cmq vedi tu, se vai avanti con questo disegno assicurati di starci dentro coi piedi e le gambe e che porti il tuo peso+peso dello scafo+attrezzatura. Puoi lavorare anche in metrico, e' meglio


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 6 nov 2016, 22:05 
Non connesso

Iscritto il: 17 ott 2016, 6:01
Messaggi: 5
Grazie per i suggerimenti, mi impegnero un po' di più con la teoria e il KF.
La volontà di avere uno scafo progettato da me è per avere uno scafo originale non tanto per risparmiare 50€.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 7 nov 2016, 10:02 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1210
Località: Padova
Si, ma progettare e realizzare uno scafo che poi non puoi usare perchè instabile vuol dire lavorare per niente. Qualcosa di tuo puoi sempre metterlo personalizzando un kayak progettato bene. Poi ognuno fa quello che vuole. :wink:

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 7 nov 2016, 18:04 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
credimi, capisco cosa intendi.
Quando si suggerisce di non andare direttamente a disegnare e via e' perche' alla fine ci si mette soldi e tempo e buttare tutto via per ricominciare da capo e' uno spreco. C'e' chi lo ha fatto e gli e' andata bene, chi era contento ma non completamente soddisfatto ed alla fine ha comprato roba gia' fatta e chi a tagliato tutto a pezzi e rinunciato allo sport completamente, decisione tua. Magari cadi nel gruppo di quelli che ci provano, gli va male, e finiscono per fare corsi e apprendistato per riprovarci in modo piu' solido.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovo utente e nuovo kayak (sulla carta per ora)
MessaggioInviato: 7 dic 2016, 2:13 
Non connesso

Iscritto il: 15 giu 2015, 23:14
Messaggi: 32
Ciao ligname. L'anno scorso ho costruito il mio primo kayak (vedi "un altro solomicrobootlogger" nel sito poco sotto il tuo topic). Sono sul lago Maggiore, dopo Verbania. Se vuoi vedere cosa e come e perché ci possiamo incontrare.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it