Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 14 dic 2017, 19:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 16 mag 2008, 21:12 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
x ffurcas:
vedi vedi, qua si lavora a tutto vapore :lol: sono mesi ormai che ho iniziato e chissà quanti ne devono passare prima del varo, ma tanto non ho nessuna fretta, e raccomando la massima calma a chiunque voglia costruirsi un kyk.

x chiossul:
ciao mitico, occupatissimo con il lavoro come sempre :shock:
Oggi ho tagliato il pozzetto, capperi, adesso inizia davvero ad assomigliare ad un kyk, è strano come un bel buco possa rendere meglio le idee :lol: per il gavone non so perché ma immaginavo un qualcosa come in foto, insomma un piccolo cestello isolato dal resto del kyk :oops:

Per il supporto interno di chiusura mi viene un altro dubbio, cosa dovrei utilizzare come guarnizione? Senza questa non posso calcolare bene il supporto di chiusura in modo che stia a filo con la coperta


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 9:35 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 4 apr 2008, 11:42
Messaggi: 1130
perche crei un cestello non basta una più semplice paratia dietro il sedile (io lascerei anche lo spazio almeno per una boraccia dietro il sedile) e paratia a prua subito dopo i poggia piedi.
ciao Tore
P.S.
volevo provare a mandare il disegno ma non lo sò se ci riesco

_________________
DIVENTA SOSTENITORE !!!

ciao Tore
si no tal dik ma dal so dient

STAFF KLI - Tore Langella
http://kayakavventura.blogspot.com
kayakavventura[]tiscali.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 9:54 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
allora come vedi la paratia è subito dietro il pozzetto ,per realizzarla prendi la sagoma dello scalo piu vicina a questa posizioni e la rifai in multistrato con l'accortezza di lasciare 3 mm di aria in girio alla paratia che dovrai fissarla con del silicone....non resina !questo percke...perke la paratia se tu la incastri a pressione in quel punto si forma un punto dove le torsioni o pesi (vedi un rientro bagnato)Immagine
diventano molto alti e quindi rischi che si formino delle fratture ....per questo la paratia è comoda e con il silicone ke di suo è gommoso riesce ad attutire i pesi .
Poi ho illustrato un simpatico modo per evitare di mettere maniglie o viti in quella bella decorazione con un sistema a bozzelli e rinvii puoi chiudere il gavone dal pozzetto senza viti..
Allegato:
gavoni.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 11:07 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
x Tore:
non so perché mi ero fatto l'idea che andasse fatto un cestello, boooh adesso non lo faccio di sicuro.

x Chiossul:
azz per fortuna che mi hai detto che la paratia del gavone non va saldamente resinata, era proprio quello che avevo intenzione di fare, con il silicone non mi devo nemmeno preoccupare più di tanto di farla precisa.... meglio meglio. Per il sistema di chiusura avevo in mente qualcosa di più semplice, ma devo ammettere che il tuo è molto più prof.. Devo studiarla con calma anche questa, al limite userò un bel chiavistello stile castello mediavale :lol: :lol: :lol:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 12:42 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2878
Località: Canada
Il gavone e' veramente troppo vicino al pozzetto. i motivi sono due: a) rientro bagnato, ti troverai spesso a tirarti su, appoggiarti con le mani in seduta, sederti a cavalcioni proprio li dove c'e' il gavone e lo spazio tra gavone e' cosi' stretto che non ha materiale a dargli resistenza. b) scomodo per quando devi infilare roba nel kayak fino alla punta della poppa (e per eventuali ripari da accedere attraverso il gavone.

Se l'idea era di avere un compartimento da usare per merenda, acqua ecc mentre sei in acqua le soluzioni sono di mantenerlo rotondo e da un lato (lato della mano dominante cosi' non ti devi girare del tutto per aprire chiiudere ecc) in questo caso il modo piu semplice e' di annegare un barattolo di plastica nel kayak (con un tappo a vite decente da non rovinare l'aspetto o con possibilita' di rifare il tappo in legno o vetroresina).

Ormai e' fatto quindi rinforza la coperta da sotto con un altro strato di listelli (la paratia non e' abbastanza a meno che non la fai larga) o con uno strato di multistrato da 1,5/2 mm (di quelli da aeromodellismo), almeno l'area da attorno al gavone fino a meta' pozzetto, e rinforza anche il gavone perche' prima o poi ti appoggi li.

Per le paratie silicone ottimo ma da tenere sempre controllato, vetroresina ottima ma deve essere fatta in modo che copra abbastanza superficie su coperta e scafo, schiuma espansa da buono a pessimo dipende dal tipo di schiuma visto che ha la tendenza a perdere volume e deteriorarsi (quella in bomboletta per esempio e del tipo peggiore, se e' strutturale invece e del tipo migliore).


Consiglio: se rinforzi la prua e poppa con il kayak aperto usa si vetroresina addensata ma tra piu strati di nastro di fibra di vetro gia' bagnata con resina non addensata. Se usi solo resina addensata meglio versarla alla fine con scafo e coperta uniti definitivamente e tenendo il kayak in verticale.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 15:05 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ciao Aco,
per il gavone ormai è troppo tardi, dopo l'osservazione di Tore lo avevo spostato altri 3cm arrivando a 10 in totale.
Di rientri bagnati non penso proprio di farne, piuttosto ritorno a riva a nuoto che rischiare di danneggiare il kyk, per quanto infilare roba fino alla poppa mi chiedo cosa mai ci infilate quando andate con il kayak, capperi mica devo partire per fare il giro del mondo :shock: La mia ideaa di kyk e spassarmela qualche ora con il mare completamente calmo, ed usare il gavone per riporre le chiavi dell'auto, cellulare, macchina fotografica, qualche kg di pesce pescato... nulla di voluminoso.... pesce a parte ma quello bisogna riuscire a pescarlo ovviamente. Per le possibili riparazioni di poppa hai ragione, a quelli non ci avevo pensato proprio, avevo pensato invece che per non far oscillare avanti indietro le cose dentro il gavone di mettere un altra paratia più a poppa ma così perdo del tutto la possibilità di eventuali riparazioni.

Grazie per la miriade di consigli, anche se per me alcuni giungono troppo tardi saranno preziosi per i neo costruttori che intendono iniziare a costruire :wink:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 15:29 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2878
Località: Canada
zef, per non far ballonzolare le cose nel kayak usa una borsa gonfiabile (air bag) e in piu di solito il carico dipende dall'uso, nel mio caso io esco per anche una settimana, quindi...

Per quanto riguarda i rientri bagnati... quella non e' una tua scelta, in agosto vicino a riva forse vuoi nuotare ma vedrai che c'e' una ragione se i kayaks hanno un buco per sedertici dentro :lol:, se pensi acqua allora pensi al kayak come uno strumento, se si rovina pazienza.

Cmq fai una ricerca su google per "air bag" da usare anche a prua se non hai paratie

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 17 mag 2008, 18:12 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
aco dice:
Cita:
Ormai e' fatto quindi rinforza la coperta da sotto con un altro strato di listelli (la paratia non e' abbastanza a meno che non la fai larga) o con uno strato di multistrato da 1,5/2 mm (di quelli da aeromodellismo), almeno l'area da attorno al gavone fino a meta' pozzetto, e rinforza anche il gavone perche' prima o poi ti appoggi li.

Giustamente questo è un punto debole come dice aco . anke io la rinforzerei magari stratificando con più tessuto , oppure piazzando una costola " paratia forata +0-" con due fori di biscia x eventuale acqua :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 18 mag 2008, 18:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
x Aco:
Stare un'intera settimana in kayak dev'essere fantastico e massacrante, :shock: in Canada ci sono parecchi fiumi e laghi dove fare del buon campeggio, in Calabria c'è solo mare, un mare infinito non penso nessuno faccia escursioni così lunghi in mare, io no di sicuro :lol:

x Chiossul:
Due fori di cheeee!?!? L'unica biscia che conosco è quella che striscai per terra :mrgreen:

Per fortuna che hanno inventato Wikipedia :P biscia

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 19 mag 2008, 10:02 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 4 apr 2008, 11:42
Messaggi: 1130
ciao a tutti
complimenti Zef bella barca
x quanto riguarda la paratia subito dietro il sedile puoi farla così < co > (scusate il disegno primordiale) le freccia stanno per popa e prua la o sta per il pozzetto e la c per la paratia dietro il sedile non e necessario che sia cosi arrotondata in questo modo penso possa andar bene per rinforzare lo spazio tra pozzetto e gavone

1 uscita bagnata va sempre calcolata anche sotto costa e non sempre c’e una spiaggia vicino.
A volte ti viene voglia di fare un bel bagno e poi riprendere la navigazione
Insomma la possibilista di imbarcare meno acqua possibile va presa perche divi poter svuotare senza molti sforzi.
Per il bagaglio una sacca stagna senza pressarla gia crea residuo d’aria al interno di queste ne trovi di tute le dimensioni anche per il cellulare volendo ma con una da tre litri ci stanno comodi telefono porta fogli e chiavi e pure le sigarette.
Per prua un sacco di punta con 10 € lo compri
Il pescato una retina da sub legata sul pozzetto ti evita il profumo del pesce in kayak

Ciao Tore

_________________
DIVENTA SOSTENITORE !!!

ciao Tore
si no tal dik ma dal so dient

STAFF KLI - Tore Langella
http://kayakavventura.blogspot.com
kayakavventura[]tiscali.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 19 mag 2008, 10:58 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ciao Tore,

scusa ma non capisco tanto come dovrebbe venire la "c", comunque quando sarà il momento ho già le idee chiare di come rinforzare il tutto in modo molto resistente, prima devo fare qualche test e poi vi farò vedere con le dovute foto.

Per la sacca gonfiabile o air bag sono proprio quello che ci vuole, a pensarci prima ne ho due sull'altro kayak :lol:

p.s. vedo che hai qualche problema ad allegare foto sul forum, se hai bisogno di aiuto fammi sapere, così puoi iniziare a mettere qualche foto dei tuoi lavori, hai iniziato lo scalo?

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 19 mag 2008, 20:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Concordo con i consigli di Aco, piuttosto che il silicone usa la gomma poliuretanica tipo 3M 5200 o Sikaflex, il silicone tende atrattenere acqua ed a staccarsi col tempo.
Per evitare tensioni sulle paratie io utilizzo del polietilene espanso a cellula chiusa molto spesso, da 5 a 10 cm, forzato nella sua posizione e sigillato con gomma poliuretanica fa anche da riserva di galleggiamento, e non incide sul peso.
Saluti
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 20 mag 2008, 10:48 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Grazie per i consigli Luca, anche se mi chiedo se pure un kayak tutto sommato molto piccolo (3,2m) possa soffrire di tutte le torsioni come uno di oltre 5metri!?!?

La parte che più mi preoccupa è intorno al pozzetto, ma solo per quando ci entro/esco, ho paura di fare troppo leva in qualche punto e spezzarlo, mentre in acqua non penso sarà mai sottoposto a chissà quali sollecitazioni, ovvio che non ho nessuna intenzione a discendere le cascate del niagara solo mare tranquillo :)

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 20 mag 2008, 21:08 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2878
Località: Canada
zef, anche in mare ti puoi fare una settimana di campeggio stando sottocosta e facendoti tutta la regione. Ci si abitua e io non smetterei di fare uscite cosi nemmeno per soldi.

Per quanto riguarda gli stress: pensa alla prima entrata in spiaggia con brutto tempo e cavalloni.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 5° fase - Finiture prima della resinatura
MessaggioInviato: 20 mag 2008, 21:35 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7124
Località: campoformido
concordo con luca e aco il lavoro perfetto sono paratie leggere di grossi spessori e gomma siliconica.anke se io per primo in mancanza di fondi ($$$$$$) ho virato su costruzioni con accorgimenti rustici

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it