Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 19 ott 2017, 1:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 14 giu 2017, 14:16 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2875
Località: Canada
dimenticavo, volendo puoi fare le aggiunte alle mura, usando gli scarti delle punte. Il tutto viene trasparente e non si vede, quello che si puo' notare e' un filo che corre lungo il bordo del tessuto, e' li per "chiudere" la trama, quello non e' fibra di vetro quindi rimane un filetto chiaro, si nota quasi per niente, dipende dal colore del legno sotto, ma se vuoi puoi sfilarlo prima di laminare. Se al bordo del tessuto vedi un filetto di colore leggermente diverso e piu' compatto della fibra di vetro e capisci cosa intendo. La mia ultima canoa ha doppio tessuto sul fondo e da un lato c'e' il filetto che cade sul cambio del legno da chiaro a scuro per la linea d'acqua. Io lo vedo se sono proprio col naso attaccato allo scafo e so che esiste, altri non se ne accorgono, quindi non mi da fastidio, ma c'e' qualcuno che ha aperto il tessuto sul fondo per la parte centrale in modo che le pezze aggiunte le ha messe li ed il bordino finiva tagliato fuori, non so perche' pensano che e' meno lavoro che sfilarlo o lasciarlo cmq scelta loro, ...
Questo per farti capire che c'e' abbastanza liberta' per come gestire le aggiunte (e per quante pare ti vuoi fare).

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 14 giu 2017, 14:54 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
ciao, grazie per le risposte, come al solito le tue spiegazioni sono chiare ed interessanti. per ciò che riguarda me alla fine il tessuto l' trovato su internet. e devo dire che è arrivato quasi subito. di nuovo ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 15 giu 2017, 15:50 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2875
Località: Canada
beh, facci sapere come va la laminazione.
(mescola bene resina e catalizzatore mi raccomando)

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 26 giu 2017, 17:52 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
ciao , la laminazione mi sembra sia venuta discretamente bene, il tessuto non si vede, però c'è un problema, ho dato due mani di fondo ,carteggio tessuto, e tre mani di resina ma a distanza uno o due giorni una dall' altra. carteggiando sempre, ma alla fine la superficie non è liscia ma un po' "buccia d' arancia... ho visto nei vari filmati che girano su internet che in ultimo si carteggia con una carta abrasiva (tipo carrozziere) e poi si passa una vernice marina trasparente. qualcuno mi saprebbe dire che tipo di vernice devo cercare?...ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 27 giu 2017, 2:33 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2875
Località: Canada
se intendi per riempire la trama il discorso e' dare resina, carteggiare, dare resina... e via dicendo, praticamente dai una mano di resina e la togli da sopra le fibre poi la ridai ecc cosi continui a riempire i fori tra le fibre. Ci sono vari metodi per ottenere il risultato a seconda di come intendi lavorare e del tipo di tessuto (tessuti leggeri hanno trame finissime) alcuni sprecano piu' resina di altri.
Non so cosa intendi per "fondo" uno lamina e poi riempie la trama, due o tre passate di solito bastano.
Per la vernice scartavetri e vernici, vernice trasparente va bene, basta che sia roba che non si rovini con l'acqua ovviamente, la solita roba poliuretanica ecc... cartavetro non occorre che vai troppo fino basta che non lasci graffioni, praticamente la solita prassi che si usa per rifinire e verniciare roba in legno, se vernici a spruzzo da' piu' passate.
Siccome gli UV rovinano la resina si cerca di prendere vernici che li blocchino, poi ovviamente quello che c'e' scritto sull'etichetta e quello che la vernice fa per davvero puo' essere diverso, a meno che non ti metti a fare test su provini lasciati al sole uno si fida del prodotto e buonanotte.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 27 giu 2017, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
ciao , grazie come al solito per i preziosi consigli, le mani di fondo vuol dire due mani di resina prima di mettere il tessuto perché la prima era parzialmente assorbita dal legno . per la verniciatura sto ancora cercando di capire meglio, nei colorificio dove sono stato mi dice non sa quale vernice trasparente si attacchi alla resina... tu dici poliuretanica , (ora la mia è solo una curiosità, ma come mai per la colla poliuretanica bisogna pulirla bene per non correre il rischio che la resina non attacchi. forse sono due cose diverse...) studierò un po'. di nuovo ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 17 set 2017, 19:19 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
insomma....


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 18 set 2017, 15:34 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2875
Località: Canada
fabio35b ha scritto:
ciao , grazie come al solito per i preziosi consigli, le mani di fondo vuol dire due mani di resina prima di mettere il tessuto perché la prima era parzialmente assorbita dal legno . per la verniciatura sto ancora cercando di capire meglio, nei colorificio dove sono stato mi dice non sa quale vernice trasparente si attacchi alla resina... tu dici poliuretanica , (ora la mia è solo una curiosità, ma come mai per la colla poliuretanica bisogna pulirla bene per non correre il rischio che la resina non attacchi. forse sono due cose diverse...) studierò un po'. di nuovo ciao


Adesione dell'epoxy su qualcosa e' diverso dell'adesione sull'epoxy tutto li'. La vernice poliuretanica si attacca bene perche' e' vernice ma e' a base oleosa quindi non un substrato per l'epoxy.

mettila cosi': diciamo che hai un foglio di carta, acquerelli e tempere, e tinte all'olio. Se fai un disegno con gli acquerelli e tempere e poi ci disegni sopra con colori all'olio problemi particolari non ne trovi. Se invece fai un disegno coi colori all'olio e poi provi ad andarci su con gli acquerelli quelli non prendono e se provi la tempera quella va su da schifiu e poi quando e' secca si scrosta (uno dei metodi per avere l'effetto crepe e' proprio base acqua sopra a base olio, ma e' anche uno dei metodi meno solidi)

e resina poliuretanica e vernice poliuretanica sono bestie diverse

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 18 set 2017, 21:43 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
ciao, grazie come sempre, le tue spiegazioni sono sempre perfette e chiare . ora credo di aver capito. piuttosto invece ho visto dal colorificio che la vernice che può andare bene per il mio lavoro è sia lucida che opaca , di solito tutte le canoe che ho visto su internet sono tutte lucide ,ma ci sono controindicazioni per la vernice opaca ,o è una semplice scelta?... ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 19 set 2017, 15:03 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2875
Località: Canada
fabio35b ha scritto:
ciao, grazie come sempre, le tue spiegazioni sono sempre perfette e chiare . ora credo di aver capito. piuttosto invece ho visto dal colorificio che la vernice che può andare bene per il mio lavoro è sia lucida che opaca , di solito tutte le canoe che ho visto su internet sono tutte lucide ,ma ci sono controindicazioni per la vernice opaca ,o è una semplice scelta?... ciao


Scelta a mio parere, non e' che per come le usiamo noi ci sia molto altro da considerare.
La mia canoa si becca quello che passa al convento a seconda di quali altri lavori sto facendo, ha avuto stagioni lucide, satinate, opache ecc e non si e' mai lamentata, nemmeno quando sono rimanenze mischiate.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nymph
MessaggioInviato: 19 set 2017, 21:12 
Non connesso

Iscritto il: 18 feb 2017, 0:29
Messaggi: 18
ah... ah... ah.. ma certo ... a bene anche così. ciao


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it