Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 1 mar 2021, 20:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 29 ott 2013, 17:06 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
Cita:
salto un po di materiale e costi giusto???

mmm, oddio , li devi vedere tu...... il procedimento che ti ho descritto è quello da manuale per stampaggio manufatti :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 29 ott 2013, 20:49 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
ci sono tanti modi per arrivare al risultato che vuoi trinakria, un poco dipende dalle quantita', per un due o tre pagaie puoi pure usare tutta roba che hai in casa per fare il vacuum bagging, la differenza tra quello ed il controstampo e' il rapporto tessuto/resina che col controstampo porta sempre piu' resina del vacuumbagging... Da quello che ho capito non ti vuoi mettere a fare un mucchio di pagaie in composito (sai che palle) ma vuoi la produzione in legno quindi...
Se poi invece vuoi proprio avere una produzione di pagaie in vtr e carbonio allora non non si scappa dalla lista che ti ha messo giu' il buon Fabio perche' e' l'unico modo per non avere grattacapi in produzioni di un certo numero... (ed industrialmente avresti pure uno stampo molto piu' durevole e per quello i dindin evaporano in fretta)

Dopo tutto sto parlare: ma la pialla elettrica non ti facilita il lavoro?

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 29 ott 2013, 21:02 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
PS: ehy ma che hai i figli a fare? "porta fuori l'immondizia" "prendi il tagliaerba... quello a mano che con l'altro ti fai male... e vai a tagliare l'erba del prato" "... e quando hai finito rastrella l'erba tagliata" "rastrella le foglie" "vai a spalare la neve che siamo gia' in ritardo" "sparecchia la tavola"...... "Pialla sta pagaia e non andare oltre le linee se no le senti..."
Guadagnarsi la pagnotta!! (e l'ipod, ed il computer, ed il motorino....)
:mrgreen:

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 30 ott 2013, 15:31 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: No i figli già lavorano eccome...Il maschietto Andrea mi aiuta tanto dopo i compiti ....poi va in palestra ad allenarsi ( è campione regionale di ginnastica artistica ) La bimba invece Nicol studia molto di più non sopporta la polvere e fa danza classica e moderna( oltre la ginnastica artistica )La cosa positiva è che alle 21........dormono.. :mrgreen: la pialla elettrica è troppo aggressiva ...preferisco soffrire quel poco a mano... :mrgreen:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 31 ott 2013, 22:22 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
trinakria ha scritto:
la pialla elettrica è troppo aggressiva ...preferisco ...

....farmi un accricco per usare la fresa... :mrgreen:

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 31 ott 2013, 22:23 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
bimbi che si dan da fare, buona roba... pietra che rotola non fa muschio...

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 20:00 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: Proseguono i lavori per la pagaia in legno......il sistema delle sponde con 2 angolazioni diverse è risultato pericolosino...allora ho optato per un'altra soluzione...una guida per la pialla elettrica ...va un po meglio :mrgreen: con qualche correzione sarà più semplice. Dopo la prima carteggiata sembra che sia tutto abbastanza buono , adesso ho aggiunto i puntali in mogano innestati a mortasa cieca... posterò l'evoluzioni di pialla domani..adesso solo il finale :twisted: :twisted:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 5 nov 2013, 16:09 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
pericolosino? Spiegami un poco le difficolta' che hai avuto cosi' vediamo di risolvere uhmm, come hai fatto la slitta? per farla veramente particolare dovrebbe essere in 3 pezzi: 2 traversi basculanti ed un traverso fisso in mezzo (una cosi' segue pure rotaie con curve ecc, non so se si debba andare cosi' complicati una slitta con un pezzo solido dovrebbe essere abbastanza). Un'altra e' un semplice pettine con un taglio per far scorrere la fresa in modo da avere le 4 direzioni di fresatura (avanti, indietro, dx,sx) la fresa e' mantenuta contro alla slitta con un profilo ad angolo in metallo fissato ai bordi che prende il piede della fresa
Un'altra ancora ha la fresa non movibile avanti/indietro, la si fissa in diverse posizioni (movimento solo dx,sx... fissi la fresa nella prossima posizione e dai un'altra passata) ma c'e' molto metti e togli e per conto mio piu' si sta con le mani attorno alla fresa peggio e' visto che non tutti tolgono la spina ogni volta...
Cmq non ci diventare matto, non voglio nemmeno che ti fai male con sto accricco... magari lo metto assieme pure io e vedo di risolvergli i vari probemi (il che significa che devo mettere in ordine il garage, mi viene male solo a pensarci :roll:).... insomma... alla fine si dovrebbe arrivare ad un aggeggio di piu' versatile delle 15 dime lungo la pala... poi visto che si parla di tavoli magari lo puoi pure usare per fresare le gambe a torciglione ;)...
Con la pialla il sistema come funziona?

che facciamo? mettiamo un tempo, da murale a pagaia finita, di mezzora? un ora? due?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 5 nov 2013, 17:26 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:evil: Sono a casa con l'influenza.... fotograferò l'accricco se posso domattina....Il problema è nato dal dislivello tra una sponda e l'altra ...la fresatrice tendeva a scappe da un lato non appena lo spessore aumentava verso le estremità... :wink: Mentre con la pialla elettrica tutto è stato più agevole .... :lol: :lol: :lol: Non sistemare il garage per me...le orecchie mi fischieranno anche a migliaia di km di distanza.... :lol: :lol: :lol: Vorrei costruire qualcosina invece da usare con la sega a nastro... Certo con una cnc sarebbe tutto più facile...ma le facciamo usare ai produttori famosi di pagaie ... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 5 nov 2013, 23:02 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
ah ok, capito cosa faceva, no le estremita' non le passi tutte su un colpo, o meglio... le puoi passare in una botta sola se tutto l'accricco e' fatto in modo ben piu' pesante ma cosi' diventa complicato. Questo funziona che con una prima passata tagli l'inclinazione da manico a punta, muovendo le sponde e la pagaia puoi fare qualsiasi inclinazione, poi muovi le sponde e fresi le facce, se hai la sega a nastro l'inclinazione da manico a punta la puoi tagliare con quella, poco ci vuole, io uso la circolare e funziona lo stesso, anche perche' in quel modo recupero del legno che alla fine uso in qualche altra cosa.
Usare una fresa un poco piu' piccola per la sgrossatura magari aiuta, non so che roba hai tu, io ho una fresatrice un poco leggera e di frese enormi non me me porta cmq, quando scappa una fresa piu' piccola ed un poco piu' di velocita' mi risolvono il problema.
Pure usare la sega a nastro e' possibile, devi pensare che i due lati della faccia hanno un inclinazione che si muove ad elica, un carrello con perno ad un estremita' e foro dall'altra (il foro prende dentro il manico, e' un cavallotto praticamente) Un traverso che afferra il manico e corre lungo una spondina inclinata fissata sul piano fa ruotare la pala mentre spingi il carrello... se hai le linee tracciate e fai un pelo di attenzione puoi anche fare tutto ad occhio senza sponda
Non occorre che fai la foto, stai al caldo e passati l'influenza, per le foto c'e' tempo... cmq pialla o fresa l'aggeggio dovrebbe accomodarle tutte e due.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 9 nov 2013, 13:57 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:mrgreen: Oggi finalmente ho potuto fare qualcosina....ho limato i puntali per accogliere tessuto ed epoxy ( quello che mi rimane dal kayak ...naturalmente kayakit del buon Chiossul ) e tutto è andato al posto giusto ...ho anche dato una mano di epoxy su tutta la pagaia che fungerà da fondo per la finitura poliuretanica ,quella che preferisco :mrgreen:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 10 nov 2013, 16:21 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1218
Località: Padova
bene, ti seguo sempre con interesse ed ammirazione; procedi, procedi, procedi ....

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 11 nov 2013, 17:19 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:oops: :mrgreen: :oops: Grazie cumpare Frank :mrgreen: ho perso il conto....forse sono a 26 :roll: :roll: :roll: :roll: tra mie , per amici o per altri .. e nonostante la postura con la schiena che non mi aiuta più di tanto , come dice Aco, guardo un pezzo di legno e vedo pagaie... :mrgreen: Una dritta in più e non mi vergogno nel dirlo, le mie pagaie hanno quasi tutte le parti dure....prelevate da telai di porte dismesse.....il bello è che quando mi chiamano per andarle a prendere non dico nulla per far capire che ci guadagno pure.. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 12 nov 2013, 11:29 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1218
Località: Padova
.. e se riesci fatti pure dare qualcosa per i costi di "smaltimento" :lol:

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La pagaia al pantografo
MessaggioInviato: 12 nov 2013, 15:22 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it