Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 22 set 2017, 12:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è rivolto per trattare solamente discussioni riguardanti il tema dello skin of frame.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 12 giu 2017, 18:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Dopo qualche mese di forzata inattività, in acqua, sul forum e sui "legni", rientro e scaramanticamente mi butto, soprattutto per motivarmi...
Una volta lanciato il nuovo argomento, bisognerà pur completarlo!
Nuovo progetto...
Vecchia idea...
A presto!

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 12 giu 2017, 19:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
https://www.sottocosta.it/camp-sottocos ... ole-eolie/

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 14 giu 2017, 18:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Oggi solo il progetto...
L' AleutMAE593-76, come da progetto del Museo di Antropologia ed Etnografia di Leningrado.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 16 giu 2017, 7:40 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1156
Località: Padova
comlimenti per la scelta del modello, molto bello e ..... molto lungooooo. Poi immagino aprirai un argomento specifico per farci sognare con le essenze, gli odori del legno, le fatiche ...

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 16 giu 2017, 15:05 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2851
Località: Canada
occhio ad un paio di cose con quello:
Generalmente e' considerato piuttosto ballerino
L'originale da cui erano state prese le misure iniziali aveva un bel po di danni quindi c'e' stato un ampio uso dello spannometro per dedurre molti particolari. Di consequenza chi costruisce partendo da quei piani tende ad adattare molte cose ai propri bisogni (che ovviamente include i pesi visto che qui si parla di un 150libbre su uno scafo che sta sopra la 40ina gia' per conto suo per la linea d'acqua che si vede nel disegno... tenendo conto che' c'e' sempre la linea di pensiero che segue l'idea che la parte inferiore della prua doveva essere immersa il che alzerebbe la linea d'acqua un tantino...).

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 21 giu 2017, 17:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Aco, le tue note sono sempre preziose...
Sto studiando il progetto: ricavare tutte le misure non è semplicissimo partendo dai piani di Zimmerly.
Quando avrò finito e fatta chiarezza dei numeri in originale allora passerò agli aggiustamenti che conto di applicare.
Di massima, penso di portare la larghezza massima a 48 cm da 43.4 che sarebbe l'originale: non credo che vada a guastare la linea o ad impattare troppo significativamente sul carattere...
Un minimo dovrebbe ingentilirlo, spero!
:)))

Prima foto!

Fatta una pulizia alla buona e piano di lavoro piazzato!

Si fa sul serio!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 22 giu 2017, 12:26 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1156
Località: Padova
chi ben comincia è a metà dell'opera :D

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 22 giu 2017, 18:25 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2851
Località: Canada
controlla un poco la V della chiglia, eventualmente nel discorso pesi tieni conto che uno scafo che affonda di piu' acquista piu' stabilita'... non contare la linea d'acqua del disegno come oro colato. Non saltare il collaudo con la pellicola trasparente.
Ci sono baidarka commerciali che hanno provato le loro prestazioni con un buon numero di gente, dagli un occhio e cerca di prendere uno spunto pure da quelle per come indirizzare eventuali modifiche, tu hai anche altri scafi tuoi a cui paragonare questo disegno.

Buon divertimento

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 26 giu 2017, 13:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Aco, tutto validissimo ciò che dici.
Solo non credo di avere intenzione di giocare sul peso dello scafo (aumentandolo) per guadagnare stabilità.
Mi pare che la linea d'acqua affondi mediamente di 1 centimetro ogni 15 chili di peso: non credo che il gioco valga la candela...
Per tutto il resto, guida e consiglia sempre!!!
;)

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 8 ago 2017, 11:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Tanto caldo...
Ma cominciano ad arrivare i pezzi del puzzle!
Gunwales e chiglia tagliati e piallati...
C'è da prendere tutte le misure di decks e ribs...
Segnare le quote fondamentali: deck 3, 4, 5...
Al lavoro!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 9 ago 2017, 6:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 lug 2012, 16:48
Messaggi: 374
Finalmente si muove qualcosa di interessante
[smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif]

_________________
__\*\_\*\___\
...........== \___/\__
........................ /
______________*__/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 10 ago 2017, 8:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Qualcosa si muove di sicuro!
Oltre le gocce di sudore che scorrono a rivoli copiose sulla schiena...
:lol:

Tutto segnato...
Sedi ribs forate...

Stay tuned!

P.S. Per i più volenterosi...
So bene che la meta è ancora lontana...
Ma ho voluto aggiungere un indizio per i più accaniti scommettitori!
I più dipendenti dal "totopeso" possono iniziare a sbizzarrirsi...
Peso singolo gunwale: 1278g


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 11 ago 2017, 16:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Si intuisce l'innata eleganza?

;)


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 28 ago 2017, 19:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 455
Le temperature si fanno più favorevoli...
Ed io ne approfitto!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Iqyax, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 29 ago 2017, 22:38 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2851
Località: Canada
non dico di fare uno scafo pesante, piu' leggero lavori come abitudine e meglio e'. Poi uno sa che margini ha e se si puo' permettere legni un pochetto piu' pesanti per un discorso di reperibilita' o bellezza (relativo in un SoF)
I pesi possono essere adeguati con zavorra (acqua) e l'affondamento e' una questione di profilo. Quanto a quanto si abbassa il disegno vero e proprio non lo so senza calcolare ma tieni conto che si calcola il primo incremento poi da li diminuisce perche' lo scafo e' svasato.
Il punto e' di non prendere il rilievo del disegno come oro colato, aggiusta sempre in base alle tue esperienze ed un po di calcoli, almeno spannometrici.
Poi una 15ina di chili son pochi, dammi un natale col tempaccio brutto e la pappa buona e altro che 15 sono... saranno le stagioni qui in Canada ma a me ogni tanto gli scafi si ritirano un bel po....

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it