Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 15 dic 2019, 21:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è rivolto per trattare solamente discussioni riguardanti il tema dello skin of frame.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 297 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 8 mar 2014, 10:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Infine, due testi di etnoantropologia...
Gli Aleutini, un popolo tutto da scoprire!
Nei loro racconti, nella loro genetica, tradizioni, cultura, tecnologie e religione...
Magnifici!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 8 mar 2014, 12:17 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2440
Località: mi muovo
Ti sei fatto una cultura con la scusa di costruire un kayak ;-)
Apprezzo molto il tuo (e di altri qui sul forum) percorso di ricerca. Sicuramente arricchisce di contenuti la semplice manualità dei gesti costruttivi.

Stavo riflettendo a come sia invece apparentemente contraddittorio in me l'aver approcciato la costruzione in modo molto istintivo e manuale, quando il mio approccio è in genere contraddistinto da studio, approfondimento e curiosità intellettuale. Per me costruire è stato un momento di relax anche rispetto alla mia attitudine alle cose.

Se ti sei emozionato terminando la costruzione, vedrai quando farai le prime centinaia di metri in mare ...
Buon varo e tante foto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 9 mar 2014, 9:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Dimenticavo!
Devo assolutamente citare D. W. Zimmerly...
I suoi articoli pubblicati su "Small boat journal" mi hanno accompagnato nei primi passi dell'autocostruzione: sono stati guida e riferimento nella costruzione dei modelli in scala 1/5...
Assuefazione e dipendenza!
;)

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 12 mar 2014, 8:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Assente quasi giustificato...
Continuo i riti apotropaici al fine di scacciare i grandi venti e le lunghe piogge!
Vi tengo in grande considerazione: appena lo bagno lo posto!
A presto, spero!

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 13 mar 2014, 18:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Il logorio dell'attesa!
Spero siano le ultime foto senza acqua di mare!
;)


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 13 mar 2014, 18:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Segue...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 14 mar 2014, 12:41 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1216
Località: Padova
Bellissimo, complimenti! a me piace moltissimo la cucitura scura che risalta sul chiaro;
ma cosa ci fa una pagaia da canadese fissata a poppa? Forse hai costruito anche questa e poi seguirà la canoa?

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 14 mar 2014, 13:50 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
timone?

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 14 mar 2014, 15:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Avete perfettamente ragione...
Ma è un regalo...
Un bel regalo!
Può passare per pagaia da emergenza...
;)

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 18 mar 2014, 14:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Signori, il varo fu...
:)
Ma cominciano così le dolenti note!
Parafrasando un titolo cinematografico, posso affemare "QUALCOSA E' CAMBIATO"!
Sotto, qualcosa è cambiato...
Il carattere focoso del test in acqua col plasticone, una volta mutata pelle in balistico, si è trasformato in recalcitrante ed incazzoso!
Molto incazzoso!
Non mi ha disarcionato, ancora, ma credo che abbia i numeri per riuscirci nel tempo!
:)
Cattivissimo!
Nell'ordine, ho rinunciato all'aleutina, per me una n ovità assoluta, per la meglio conosciuta pala a cucchiaio...
A seguire ho rimosso albero...
Infine ho rinunciato al seggiolino...
Rempre ringhioso resta...
Credo che il balistico abbia dato forza alla struttura tutta ma privando il telaio di quella flessibilità che lo insellava in acqua (mi riferisco al test plasticone) dandogli stabilità...
Ho confrontato i video (plasticone/balistico): sono più alto sulla linea d'acqua di buoni 5 centimetri!
I video non posso postarli; appena mi girano le foto le porrò a vostra disposizione per i debiti raffronti...
In attesa delle debite ore di esercizio, studio adeguate contromisure!
A breve le foto...

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 18 mar 2014, 21:13 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
La plastica probabilmente cedeva di piu' tra i membri dello scheletro, e non sono nemmeno sicuro che fosse piu' leggera di questa copertura zavorrando un poco, poi albero e roba varia in coperta alza il baricentro... magari puoi pure considerare l'eliminazione delle tavolette sul fondo e sederti sullo scheletro con un tappetino da campeggio
Se aggiungi un pochino di zavorra (acqua, NO sabbia o sassi) recuperi stabilita'. (tieni la zavorra sul fondo non vuoi che vada in giro se ti ribalti, riempi il resto dello spazio con le sacche d'aria... ricordati la pompa per svuotare)
Stai all'occhio con la vela cmq. e per il resto goditelo.

PS: il cucchiaio e' per il gelato ;)

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 19 mar 2014, 7:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Le mie personalissime "Idi di Marzo"!
:)

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 21 mar 2014, 18:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Foto...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 21 mar 2014, 18:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27 feb 2013, 17:18
Messaggi: 643
Ed ancora...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Honi soit qui mal y pense!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baidarka, nelle acque che furono di Lighea...
MessaggioInviato: 21 mar 2014, 21:43 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 1 ago 2009, 11:28
Messaggi: 3339
Favoloso! [smilie=pdt_piratz_05.gif]
vorrei capire meglio cosa intendi per incazzoso. Ti sembra poco stabile o imprevedibile? Nel primo caso ti ci abitui e pian piano riuscirai a domarlo tanto che i kayak tranquilli non ti attrarranno più, nel secondo caso (quello che capitava a me) probabilmente hai un deadrise tanto accentuato che, a volte il kayak ti si inclina imprevedibilmente su un fianco, per spiegarmi meglio è come se fossi in equilibrio su un solo punto... in tal caso non credo che zavorrarlo possa risolvere (è come se tentassi di spingere sott'acqua una palla, ti sguscerà da tutte le parti)... ma questa è solo la mia opinione :wink:

_________________
PER ASPERA AD ASTRA

STAFF KLI - Giuseppe Schiuma


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 297 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it