KLI - Kayak in Legno Italia
http://www.kayakinlegno.com/forum/

skin-on-frame per fiume
http://www.kayakinlegno.com/forum/viewtopic.php?f=53&t=5904
Pagina 1 di 1

Autore:  luciano [ 3 ott 2021, 18:05 ]
Oggetto del messaggio:  skin-on-frame per fiume

sto leggendo con molto interesse il tutorial di Pietro Nichilo, e iniziando a procurarmi i libri che vengono consigliati.
avrei una domanda:
quali forme o quali caratteristiche potrebbero essere piu adatte per andare su fiumi, visto che vivo in provincia di Pavia, in vicinanza del Po e del Ticino?
vorrei usare la tecnica skin on frame, dato che per la mia esperienza pratica e' quello che dovrebbe avvicinarsi di piu a quel che so fare.
aggiungo che Po e Ticino non presentano nella mia zona rapide o curve particolarmente strette.
da quello che ho cercato di leggere sul web dicono che per i fiuni occorrerebbero kayak piu corti e larghi... ma non volendo fare corse e manovre spericolate giu per rapide che qui non ci sono (e che non vorrei affrontare), quali sarebbero le proporzioni piu adatte? un kayak di tipo skin on frame sarebbe comunque adatto per questi percorsi?
grazie

Autore:  and [ 8 ott 2021, 18:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: skin-on-frame per fiume

ciao e benvenuto.
lasciati ispirare anche dal sito di brian schulz e dai suoi video.
il suo cavallo da battaglia è il mitico f1 (replica del coaster, che io ho la fortuna di avere nella mia flotta), ma ha realizzato kyk e canoe usate su fiumi tranquilli e no.

guarda per esempio questo kayak sof che il progettista usa anche tra le rapide e che viene definito river touring kayak:


non ci sono in rete molte informazioni e i dettagli sono scarsi.

ha anche realizzato delle canoe che usa come mezzi polivalenti sia su acqua piatta sia su mossa:


quindi direi che un sof, anche in acque non tranquillissime può essere una buona scelta.

per le misure non mi ispirerei ad un "bombolone" da acqua bianca, piuttosto mi lascerei ispirare da kayak commerciali definiti crossover, ossia scafi che possono essere usati su fiume, ma anche in mare e generalmente buoni per il surf.
per farti un'idea tipo questo della dagger.

Allegato:
immagine_2021-10-08_165648.png


oppure scafi recreational che sono generalmente un po' più lunghi dei crossover e che permettono escursioni più ampie.

potrebbe interessarti il seabee di tom yost che è uno scafo multichine da 13 piedi, i progetti di yost sono tutti gratis e prevedono una costruzione ibrida (detta anche fusolage) che prevede seste e longheroni.
https://diykayak.wordpress.com/wood-frame-kayak-skin-on-frame/wood-frame-kayak-plans/#jp-carousel-290

il sito di yost è down da tempo ma puoi recuperare tutti i piani da qui, inoltre vengono fornite tutte le indicazioni per ricavare le seste dagli offset.
https://diykayak.wordpress.com

io ho costruito il fratello maggiore da 15 piedi che si chiama sea tour

con la stessa tecnica ci sono anche i disegni di kudzu craft, l'unico gratis è il freeB

http://www.kudzucraft.com/web/boat-designs/freeb

i miei sono solo dei suggerimenti per trovare o ricavare quote da modelli commerciali, non è semplice però costruire uno scafo lasciandosi ispirare dalle forme ricavate da una foto o da un modello, un progetto collaudato è generalmente garanzia di un buon risultato.

ciò detto non toglie il fatto che si possa sperimentare e lasciarsi guidare dal proprio occhio e da una certa sensibilità nel riprodurre forme e curve.

Autore:  luciano [ 10 ott 2021, 12:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: skin-on-frame per fiume

caro and, grazie per i consigli e i link che ho trovato molto interessanti.
avevo gia visto diversi video di brian schulz, per cercare di entrare un po in argomento (come ho detto nella presentazione non ho mai costruito un kayak e neppure una barca, anche se ho una buona esperienza di lavorazioni del legno e cose simili allo "SOF") ma non ho capito se il "river touring kayak" sia il suo F1 o un altro modello: da quello che scrivi sembra un'altra cosa, e ancora a livello sperimentale.
magari gli scrivo una mail... anche se dal suo blog, fermo da un anno, sembra che abbia avuto grossi problemi di salute :( :shock: (spero risolti!!)
non credo di avere la competenza per farmi un progetto da solo semplicemente guardando ai modelli che segnali, ma le foto che hai mandato danno un'idea molto chiara di quello che intendi e poi mi hai dato almeno un paio di modelli potenzialmente utilizzabili
per ora ancora grazie... e continuo a studiare!

Autore:  and [ 10 ott 2021, 18:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: skin-on-frame per fiume

ciao, l'F1 non è il "river touring kayak".
l'F1 è un kyk da mare corto che si ispira al coaster della mariner (replicato e prodotto dalla cs canoe, ora con il nome di foxy).
ciò che dici rispetto ai problemi di salute di schulz è vero, ma forse dedicarsi alla costruzione è una attività terapeutica, vedo che continua a pubblicare info, foto e video su instagram. ha appena terminato un bellissimo kayak in stile greenland con skeg retrattile. (https://www.instagram.com/p/CU0KnmjgYPB/?utm_source=ig_web_copy_link)

ti segnalo anche questo costruttore che sperimenta con materiali alternativi e costituisce piccoli scafi
http://www.aardvanholland.com/

non dimenticare di fare un occhio anche al sito di renzo beltrame, dove ci sono i piani di costruzione di un retrieval kayak
https://digilander.libero.it/kayaker0/QAJAQ_comp_mar/qajaq.htm

ciaociao e buone ricerche.

Autore:  luciano [ 10 ott 2021, 22:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: skin-on-frame per fiume

"vedo che continua a pubblicare info, foto e video su instagram. ha appena terminato un bellissimo kayak..."

meno male!

del retrieval kayak avevo anche trovato i piani originali qui: http://www.arctickayaks.com/Plans/Plans ... rieval.htm, grazie a un post di questo sito. come dicevi e' lo stesso che descrive beltrame, ma aggiunge molti altri dettagli che mi sono sembrati utili.

grazie per le nuove dritte!

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/