Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 12 dic 2019, 13:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Costruzione canoa Canadese
MessaggioInviato: 2 ago 2007, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: 2 ago 2007, 16:32
Messaggi: 4
:D Per prima cosa, come nuovo utente e come neofita, devo farvi i complimenti per le Vs conoscenze e per le Vs realizzazioni, veramente spettacolari e bellissime. Mi sono aggregato al forum perchè mi sta frullando in testa di autocostruirmi una bella canoa canadese e dopo vari giri in rete ho capito che questo è un forum molto positivo ed anche allegro. Da qualche giorno sto studiando le varie tecniche costruttive ma prima di passare alla pratica voglio un pò di certezze. Mi sono procurato un piano di costruzione, e dei manualetti oltre a leggere tutto quanto presente sul forum e un po in giro per la rete per cui voglio approfondire con qualche domanda così da avere qualche dubbio in meno e qualche certezza in più. Scusate se alcune domande sembreranno stupide ma partirò con la costruzione quando tutto mi sarà chiaro così sarò sicuro che nasceranno 1000 problemi pratici anziché un milione. Magari posso condividere in privato i miei piani di costruzione così da avere un parere o addirittura qualche compagno d’avventura. Ora vi annoierè con un po di domande sperando di non annoiarvi troppo.

1. la canoa che vorrei costruire è questa http://www.storerboatplans.com/Eureka/E ... page2.html e vorrei tentare di costruirla con compensato marino da 3mm ma mi chiedo non sarà troppo sottile anche se rinforzata con fibra e resina? mi piace l’idea di una barca leggera ma vorrei poter affrontare anche qualche fiumiciattolo leggermente movimentato
2. Non conoscendo bene i materiali ho paura di beccare qualche fregatura, esistono dei certificati che attestino che si tratti di compensato marino di data qualità?
3. Vorrei ottenere un’imbarcazione color legno ma ho notato tra le Vs foto che la resina sporca tanto anche all’esterno, desumo che poi si debba dar di carta vetra per ripulire il tutto giusto?
4. Pare di capire che se stendo un panno in fibra di vetro sullo scafo e poi passo la resina l’effetto sia di tipo trasparente, allora mi chiedo se volessi passare dei mordenti o fare delle decorazioni lo devo fare prima di stendere la fibra e la resina?
5. Ho visto in giro canoe con splendidi inserti di legni di colore diverso ma sembra di capire che se uso dei pannelli tale ipotesi sia da scartare a meno di avere i listelli a rilievo o c’è qualche segreto che mi sfugge?
6. Per la stesa delle resina sembra che vada per la maggiore l’uso di un rullo ma mi chiedevo che tipo dev’essere?

Per ora mi fermo se no mi cacciate via appena entrato, spero di non aver fatto troppi strafalcioni con i termini tecnici e che qualcuno di buon cuore mi aiuti.

Grazie Antonio


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 2 ago 2007, 18:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30 lug 2006, 9:06
Messaggi: 828
Località: Aquileia (Ud)
Ciao Thonyy e benvenuto sul forum!! :D

Vedrai che troverai le risposte che cerchi qui!...ma ora passo la parola ai più esperti di me!

ps_: di dove sei thonyy?

_________________
Fabio Carletti - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 2 ago 2007, 19:22 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
ciao Thonyy ....finalmente un temerario ke ha voglia di cimentarsi sia con se stesso ke con il legno.... :wink:
prima di tutto ben sbarcato nel nostro forum ....poi da dove ci scrivi e come hai sentito di noiquale fonte??????
intanto ke rispondi ti scrivo alcune dritte ke so io poi sicuramente conoscerai kayktrelaghi ......ke er meio ...
apro..la canoa del link SPLENDIDA!!!! un'opera

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 2 ago 2007, 19:41 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
x il 1°:compensato marino 3 mm meglio ke kyk3laghi dica la sua anke se meglio della balsa sicuramente
x il2°:fregature alcune sono fisiologiche cmque tu scrivi anche x i dubbi + piccoli i soldi son soldi... compensati fenolici nei fornitori specializzati si hanno la scheda di omologazione RINA..altri nn sanno ke esista
x il 3°:la resina sporca forse hai beccato il mio che devo levigarlo e verniciarlo ...sai nn vedevo l'ora di provarlo e cosi ho rimandato tutto all'inverno prossimo?..esternamente ed internamente devi resinare tutto cioe stendere il tess. di vetro e poi colare la resina tirandola con pennelli rulli spatole come ti va meglio,mordenti..se intendi impregnanti no!! al massimo vernice ma nn è strutturale la vetro/ resina diventa una pellicola di 1- 2 mm
resistente e a corpo unico con il compensato ,cosi da formare una struttura resistente .poi sopra vernici e avrai una superfice da specchiarti.
x 4° 5 6° :inserti devi farli prima co impiallacciature o a listelli .

ultimo punto + domande fai piu questa sezione vive...quindi scrivi altrimenti io nn ho motivo di esserci e me cacciano.. :wink:
questo va dritto allo staff
ciao fabio

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: GRAZIE
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 6:39 
Non connesso

Iscritto il: 2 ago 2007, 16:32
Messaggi: 4
per prima cosa devo ringraziarvi tutti per il caloroso benvenuto e per le risposte che fioccano. Qualcuno chiedeva di dove sono e come Vi ho incontrato, bene sono di Foligno (PG) e mi sono imbattuto nel forum facenso le mie ricerche sulle tecniche di costruzione ecco tutto. Sono contento che mi abbiate preso a cuore. A proposito mi è stato consigliato di usare vernici e non mordenti, che tipo di venici? io vorrei eventualmente solo utilizzare delle essenze per dare un po di tono al legno non dargli del colore.

Ciao e Grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 6:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29 lug 2006, 11:59
Messaggi: 656
Località: Aquileia
Un benvenuto anche da parte mia ;)

_________________
Davide Tommasin - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli - l' Admin rompiballe
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 8:37 
Non connesso
Direttivo KLI

Iscritto il: 7 giu 2007, 11:50
Messaggi: 33
Località: TRIESTE
Ciao Thony!
Io purtroppo non ho nessuna notizia utile da darti per la tua autocostruzione ma ti scrivo per darti il mio benvenuto e per dirti che tu, e ovviamente tutti gli altri come te che si cimentano in questo "lavoretto", hai/avete tutta la mia stima ... vi ammiro davvero!
Forza...buon lavoro!
Scusate per l' OT :roll:
ciao
monica

_________________
JOSESTAGNA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 11:15 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
allora thonyy.. sei vicino alla liguria ..penso bel mare anke la ..x la vernice: prima di tutto va data x ultima sopra la resina, a difenderla dai raggi UV ke la farebbero ingiallire e deteriorare,e x dare al tutto una brillantezza superiore.
poi il legno naturale senza resina ha un tono ,quando lo bagni con resina si scurisce un bel po gia da solo...trucco ..bagnalo con acqua e quello sara il colore ultimo.
Se vuoi cambiare tono al legno ci sono dei colori che misceli alla rresina x renderla + 0-scura,ma attento devi avere mooolta pratica ..la resina la fai a piccole dosi quindi devi dargli a ogni dose lo stessa quantita di colore.
oppure con impregnanti neutri che nn facciano delaminare la vetroresina dopo un tot di anni..ma li pultroppo nn conosco l'argomento chiedero al mio spacciatore di resina :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 11:35 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
AZZ ..mi stavo dimenticando della JOSE un grazie da parte mia\nostra
kayakfonudry's x i compliments ....bisogna ciaparli tutti :-)

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 12:01 
Non connesso

Iscritto il: 2 ago 2007, 16:32
Messaggi: 4
Grazie Chiossul quindi pare di capire che il mordente nel caso lo posso passare sopra la resina ed attacca lo stesso. Bene ora entro nello specifico, per motivi professionali ho un contatto con un produttore di resine e sembra che il prezzo che mi faccia sia di gran lunga + conveniente di quelli che ho visto in giro ( semmai mi date voi qualche indicazione di prezzo per fare il confronto) mi chiedo se la resina ke mi propone sia utilizzabile per la costruzione di canoe. Sto parlando dell' "Araldite GY 253" della Huntsmann e del relativo indurente. Magari se qualcuno vuole posso scannerizzare la scheda tecnica.

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 15:10 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
thonyy ha scritto:
Grazie Chiossul quindi pare di capire che il mordente nel caso lo posso passare sopra la resina ed attacca lo stesso.
ciao


NOOO FERMO LI .....il mordente o impregnante o semplicemente una tinteggiatura va PRIMA della resina sul legno vivo ... nn dopo, dopo solo esclusivamente vernice.... pero come dicevo prima io nn sono sicuro che la resina abbia la stessa tenuta es :se l'impregnante è ceroso o contiene solventi particolari la resina che metterai poi si stacca ,si delamina...la resina almeno io ho fatto cosi..... la dai sul legno vivo o levigato .

x la resina vai sulla epossidica e nn sbalgi,quella marca li nn la conosco io uso la cecchi o la 3c ke costa meno..

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione canoa Canadese
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 21:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
thonyy ha scritto:
:D Per prima cosa, come nuovo utente e come neofita, devo farvi i complimenti per le Vs conoscenze e per le Vs realizzazioni, veramente spettacolari e bellissime. Mi sono aggregato al forum perchè mi sta frullando in testa di autocostruirmi una bella canoa canadese e dopo vari giri in rete ho capito che questo è un forum molto positivo ed anche allegro. Da qualche giorno sto studiando le varie tecniche costruttive ma prima di passare alla pratica voglio un pò di certezze. Mi sono procurato un piano di costruzione, e dei manualetti oltre a leggere tutto quanto presente sul forum e un po in giro per la rete per cui voglio approfondire con qualche domanda così da avere qualche dubbio in meno e qualche certezza in più. Scusate se alcune domande sembreranno stupide ma partirò con la costruzione quando tutto mi sarà chiaro così sarò sicuro che nasceranno 1000 problemi pratici anziché un milione. Magari posso condividere in privato i miei piani di costruzione così da avere un parere o addirittura qualche compagno d’avventura. Ora vi annoierè con un po di domande sperando di non annoiarvi troppo.

1. la canoa che vorrei costruire è questa http://www.storerboatplans.com/Eureka/E ... page2.html e vorrei tentare di costruirla con compensato marino da 3mm ma mi chiedo non sarà troppo sottile anche se rinforzata con fibra e resina? mi piace l’idea di una barca leggera ma vorrei poter affrontare anche qualche fiumiciattolo leggermente movimentato
2. Non conoscendo bene i materiali ho paura di beccare qualche fregatura, esistono dei certificati che attestino che si tratti di compensato marino di data qualità?
3. Vorrei ottenere un’imbarcazione color legno ma ho notato tra le Vs foto che la resina sporca tanto anche all’esterno, desumo che poi si debba dar di carta vetra per ripulire il tutto giusto?
4. Pare di capire che se stendo un panno in fibra di vetro sullo scafo e poi passo la resina l’effetto sia di tipo trasparente, allora mi chiedo se volessi passare dei mordenti o fare delle decorazioni lo devo fare prima di stendere la fibra e la resina?
5. Ho visto in giro canoe con splendidi inserti di legni di colore diverso ma sembra di capire che se uso dei pannelli tale ipotesi sia da scartare a meno di avere i listelli a rilievo o c’è qualche segreto che mi sfugge?
6. Per la stesa delle resina sembra che vada per la maggiore l’uso di un rullo ma mi chiedevo che tipo dev’essere?

Per ora mi fermo se no mi cacciate via appena entrato, spero di non aver fatto troppi strafalcioni con i termini tecnici e che qualcuno di buon cuore mi aiuti.

Grazie Antonio

Ciao e benvenuto,
ho provato il link per le foto della canoa ma non riesco ad aprirlo comunque vediamo di risponderti ugualmente.
1 Non avendo visto le foto non riesco a capire che tipo di struttura ha internamente, comunque in linea di massima è possibile costruirla con il 3 mm purche sia un buon okumè o mogano di tipo marino.
2 Il compensato deve avere incollaggio fenolico assolutamente, meglio se omologato RINA che è la certificazione del compensato marino, la trovi stampigliata sui fogli.
3 Per ottenere il colore del legno basta ricoprire il compensato con una pelle di vetro di grammatura leggera da 200 a 300 gr/mq meglio se tessuto a battitura piana tipo il Batavia (è una particolare lavorazione del tessuto) se lavori con cura la resina non sporca assolutamente, l'importante è evitare colature e non abbondare troppo con la resina.
4 tutto ciò che vuoi fare vedere sul legno deve essere posato prima del vetro, attento che mordente o tinta resistano alla resina, fai delle prove prima su un pezzo di legno. Se vuoi puoi applicare anche scritte o disegni a colori stampandoli su carta di riso con una stampante a getto di inchiostro e resinando la carta di riso diventa trasparente.
5 inserti di legno si possono fare ma devi usare spessori maggiori del compensato e fresare una sede di qualche millimetro dove inserirai i vari pezzi di legno colorato, non è impossibile ma serve un poco di pratica, meglio il sistema detto al n°4.
6 Rulli a pelo corto resistenti alla resina vanno benissimo, il rullo a pelo lungo lascia troppe colature, irulli di spugna si sbriciolano.
Spero di essere stato utile.
Saluti
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GRAZIE
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 21:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
thonyy ha scritto:
per prima cosa devo ringraziarvi tutti per il caloroso benvenuto e per le risposte che fioccano. Qualcuno chiedeva di dove sono e come Vi ho incontrato, bene sono di Foligno (PG) e mi sono imbattuto nel forum facenso le mie ricerche sulle tecniche di costruzione ecco tutto. Sono contento che mi abbiate preso a cuore. A proposito mi è stato consigliato di usare vernici e non mordenti, che tipo di venici? io vorrei eventualmente solo utilizzare delle essenze per dare un po di tono al legno non dargli del colore.

Ciao e Grazie a tutti


Per vernice si intende il trasparente o flatting che dovrai necessariamente dare dopo il vetro, i mordenti li puoi dare prima del vetro ma se utilizzi un buon compensato non devi neppure mordenzarlo il legno è giaà bello così e con la resina e la vernice si ravviva ancora di più.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 ago 2007, 21:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
thonyy ha scritto:
Grazie Chiossul quindi pare di capire che il mordente nel caso lo posso passare sopra la resina ed attacca lo stesso. Bene ora entro nello specifico, per motivi professionali ho un contatto con un produttore di resine e sembra che il prezzo che mi faccia sia di gran lunga + conveniente di quelli che ho visto in giro ( semmai mi date voi qualche indicazione di prezzo per fare il confronto) mi chiedo se la resina ke mi propone sia utilizzabile per la costruzione di canoe. Sto parlando dell' "Araldite GY 253" della Huntsmann e del relativo indurente. Magari se qualcuno vuole posso scannerizzare la scheda tecnica.

ciao

Se puoi scannerizzare la scheda mi fai un favore, la araldite la conosco di nome ma non ho mai avuto occasione di utilizzarla, attenzione che non sia solo una colla perchè col nome di araldite mi sembra vengano commercializzate alcune colle marine, dalla scheda comunque dovrebbe essere specificato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 ago 2007, 18:52 
Non connesso

Iscritto il: 4 ago 2007, 18:38
Messaggi: 1
Ciao,

Sono stato interessato quando i costruttori di quel canoe di Eureka hanno desiderato ridurre lo spessore della piega a 3mm. Sono stato in contatto con loro più recentemente e la barca continua ad essere in buone condizioni. Ora è quasi anno. Stanno usandolo per i viaggi più lunghi e più lunghi.

Secondo
http://www.flickr.com/photos/boatmik/se ... 053377705/

Immagine

Auguri Michael Storer

P.S. Pardon la natura sconosciuta di una traduzione del babelfish. La vetroresina sul lighweight Eureka è abbastanza chiara


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it