Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 12 dic 2019, 15:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 20 giu 2012, 20:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
Ciao a tutti! come accennavo nella mia presentazione ho deciso di costruire una Fisher Prospector in S&G. Nei prossimi giorni devo comprare i piani e intanto, sto cercando di capire:
1) che legno posso usare e dove recuperarlo
2) quale e quanta resina e fibra di vetro usare e dove recuperare il tutto

Per lo scafo pensavo di usare un'unica essenza e sono indeciso tra: okumè, faggio, rovere o compensato marino.
Non voglio verniciare l'esterno dell scafo ma vorrei tenere il legno a vista e secondo me il faggio potrebbe essere un buon compromesso.
Altra domanda: è meglio il foglio di compensato (quindi più fogli di legno incollati con orientamenti diversi) o una tavola (un unico pezzo di legno quindi le venature che hanno un unico verso)?


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 20 giu 2012, 21:55 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 20 set 2010, 16:16
Messaggi: 1992
Premetto che il metodo S&G non è il mio metodo, ma leggendo i vari post tematici ho capito che il legno più usato è il compensato marino o okumè dello spessore di quattro millimetri. Alcuni hanno usato il più modesto ed economico compensato di pioppo sempre da quattro millimetri. Dovrai giuntarli perché la misura in commercio non è sufficiente per create un unico pezzo, ma questo te lo spiegeranno meglio gli utenti che sono avezzi a questo metodo.
La resina e la fibra di vetro la trovi dal buon chiossul http://www.Epoxyshop.it/

_________________
A viajar se se discanta, ma chi che parte mona torna mona.
Proverbio veneto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 20 giu 2012, 22:22 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
ok, prima il legno: on userai mai tavole vere e proprie ma piuttosto compensati. A parte la differenza in costo che ci sarebbe nel farti preparare tavole senza nodi dello spessore necessario il meetodo costruttivo semplicemente non e' compatibile. Comprerai tavole di compensato, le giunterai (palella o incastro) per ottenere la superficie necessaria, taglierai fuori i pannelli e poi metti assieme lo scafo.
Il tipo di costruzione dove potresti avere la scelta e' il lapstrake (o clinker) dove i pannelli si sovrappongono, vedi ad esempio il "sassafrass" della CLC, o le barche dei vichinghi per intenderci, tradizionalmente quel tipo di costruzione era fatta con tavole e i bordi sovrapposti erano giuntati con chiodi ribattuti, quel tipo di costruzione si basa sul rigonfiamento del legno per mantenere la giunta stagna e difatti scafi in genere costruiti in quel modo tradizionale se asciugano devono essere tenuti in acqua per un po' e per alcuni letteralmente affondati finche' non siano di nuovo stagni, tieni una roba del genere all'asciutto per troppo tempo senza manutenzione e il fasciame diventa un disastro irrecuperabile. La versione moderna del lapstrake usa incollaggio con epossidica lungo il bordo e compensato visto che una tavola mantiene troppo "movimento" per garantire una giunta sicura nel tempo.
Cercati nel forum "stitch&glue", "S&G" e"cuci&incolla", finirai per trovare post con la descrizione abbastanza dettagliata, in rete alcuni lo chiamano anche "stitch&tape".
leggi anche questi al sito della S&F (ci sono anche i links a pie'pagina quando apri il link per piu' dettagli)
http://www.selway-fisher.com/boat_building_methods.htm

Quando dici verniciare io intendo tinta, cioe' che intendi avere il legno in vista, e questo e' il normale che tutti cercano di fare. Quanto alla vernice (trasparente) la dovrai usare sopra la laminazione in epossidica per protezione UV.
Essenze: quello che preferisci, generalmente ci si gira verso il compensato marino perche' c'e' la certificazione che garantisce il tipo di colla e la qualita' degli strati. In pratica ci si puo' trovare a cercare altri compensati per motivi economici o di disponibilita' o ecologici. Quello che vuoi e' una colla che non molli con l'acqua e che non ci siano vuoti o nodi riempiti non solo negli strati esterni ma anche negli strati interni. Per la colla si puo' fare un test di ummersione in acqua fredda per 24 ore e provare la delaminazione degli strati, immersione in acqua calda e provare e/o bollitura e provare se si delamina, diciamo che in linea di principio se la colla tiene dopo 24 ore di immersione sei sulla buona strada se tiene dopo un oretta di bollitura sei a posto. Per i vuoti riempiti con stucco o tasselli in superficie li vedi ma all'interno te ne accorgi quando tagli il compensato, se vedi stuccature all'esterno di sicuro all'interno non e' meglio.
Piu' leggero stai e meglio e'...

Non ho preso troppo tempo a guardare in cosa consistono i piani della Selway&Fisher ma dovrebbero includereuna lista dei materiali necessari, So che ci sono note e dettagli costruttivi ma non so in cosa consistono, una semplice email a loro alle brutte dovrebbe darti info piu' che precise, e ci dovrebbe essere un "angolo del costruttore" nel sito.
Come legno loro indicano 4 fogli da 4.5mm o 6 mm (sono inglesi quindi gli viene una converione a 4.5, se usi quello da 6 ti viene un carro armato)
ti ci vorra' del legno per le gunwales (i bordi, interno ed esterno) poi per un traverso (o un giogo) e per le sedute.
a spanne una decina di metri di fibra di vetro larga piu' o meno un metro e mezzo
un gallone e mezzo o due di epoxy col relativo catalizzatore, dipende dalla mano che hai, piu' hai mano e meno epoxy sprechi in laminazione.
dove trovare la roba, beh guarda un poco in giro qui nella pagina e manda un messaggio a chiossul :wink:

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Ultima modifica di Aco il 23 giu 2012, 16:05, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 20 giu 2012, 22:31 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
ps: gli scafi in genere hanno un fascino tutto loro e uno scafo col legno piu' infimo come aspetto viene lo stesso fuori una bellezza quindi non perderti troppo nella ricerca di essenze stupefacenti... magari gioca con contrasti tra scafo e gunwales, roba cosi'....

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 20 giu 2012, 23:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
infatti io cercavo un legno dal colore caldo, magari tendente al rossiccio o al marrone scuro prorpio per giocare sui contrasti.
simile a questa


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 21 giu 2012, 10:48 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink:Intanto Benvenuto, io ancora non ti avevo visto........ :mrgreen: Con il metodo cuci e incolla puoi usare compensato sia di okumè che di pioppo....quindi dal più scarso al più pregiato, abbiamo già testato me per primo che ogni tipo di supporto va bene ......la vetroresina è la resina terranno tutto....quindi non mi resta che dirti buona costruzione. :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 21 giu 2012, 14:07 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
puoi sempre prenderlo chiaro e poi gli dai il colore con le aniline se stai all'occhio a non sbrodolare la colla, cosi' volendo l'interno e l'esterno possono avere colori diversi.
Una cosa: all'interno avrai i cordoli di mix epoxy+riempitivi, di solito non sono qualcosa che sta benissimo, usa del nastro-carta per fare i bordi belli netti (toglilo subito appena finito il codolo e occhio che non lasci residui di colla sul legno) e gioca un po coi riempitivi per la tonalita', prova su degli scarti finche' non sei contento, nascondere il cordolo e' difficile quindi spesso funziona meglio andare con contrasto di colore e metterlo in evidenza.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 23 giu 2012, 12:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
ho comprato i piani! nei prossimi giorni mi dovrebbero arrivare.
intanto ho chiamato e sono andato in varie falegnamerie e rivendite di legname per cercare i pannelli di compensato okumè (alla fine ho deciso di usare questa essenza) a un buon prezzo.
come spessore resto sui 4 mmm, volevo farla da 5 ma sembra che non cia in commercio, solo se si acquistano grandi quantità (tipo un'intero bancale).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 23 giu 2012, 16:06 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
4 mm e' ok

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 30 giu 2012, 17:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
aggiornamento!
mi sono arrivati i piani, i disegni dei pannelli sono in scala 1:5. non sarà un problema riprodurli sui pannelli i piani sono molto chiari e in più ci sono anche le spiegazioni per come fare.
ho trovato e ordinato il legno perchè nella falegnameria dove sono andato non ne avevano più in casa. mi toccherà aspettare fino a metà luglio. comunque l'ho trovato a un prezzaccio foglio da 250x124 a 27,50 euro quando in altri posti che ho sentito mi chiedevano tra i 60 e gli 80 euro...che sia stata una fregatura?
ho sentito anche il buon chiossul che mi ha dato delle dritte su resine e via dicendo e a presto devo risentirlo per un'ordine.

domanda: dovrò giuntare le varie tavole mi conviene fare gli incastri o andare di palelle?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 30 giu 2012, 18:05 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:mrgreen: :wink: Puoi fare come vuoi incastri o palelle va bene lo stesso....! :wink: tanto per far seguire la corretta curvatura inserirai un listello guida....NO PROBLEM :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 3 lug 2012, 20:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
mi stanno sorgendo dubbi sulle giunzioni. nel progetto che ho sotto mano le giunzioni per allungare i pannelli vengono fatte semplicemente accostando le due tavole con il bordo piatti e unendole con una striscia di fibra di vetro e resina senza fare palelle o incastri. quindi vengono unite due tavole di 240 cm per formarne una di 480 cm (le misure sono indicative).

se creo la palella dovrò tagliare in obliquo su entrambe le tavole almeno 3 cm. poi una volta che andranno sormontate e incollate una tavola sarà 3 cm più corta giusto? quindi la lunghezza totale della tavola giuntata sarà di 477 cm.

allora, in teoria io dovrei tagliare una tavola più lunga di 3 cm nella zona della giunzione (243 cm ) in modo tale che una volta creata la palella e incollata sul'altra tavola (240 cm) la lunghezza totale sia di 480 cm.

è giusto come ragionamento?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 4 lug 2012, 8:21 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: Il tuo ragionamento è giustissimo....! Se i pannelli li hai di quelle misure ti conviene pensare a un terzo pezzo ..magari accorciando ulteriormente gli altri 2 pezzi per renderlo le giunture visivamente gradevoli..!! Spero di essere stato chiaro :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 4 lug 2012, 16:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2012, 14:32
Messaggi: 13
chiaro! fortunatamente i panneli che dovrei usare sono lunghi 250 cm, mentre per il progetto bastano da 244 cm. ho un pò di cm in avanzo con cui "giocare" e allora posso giuntare solo due tavole senza giuntarne una terza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fisher Prospector
MessaggioInviato: 4 lug 2012, 17:27 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: perfetto..... :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it