Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 17 ago 2019, 16:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 13:59 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
Ciao a tutti,
mi sono appena iscritto e credo che qui troverò le risposte che cerco vista la bravura di alcuni di voi nell'autocostruzione.

Da qualche tempo sto pensando di costruire una canadese con il metodo stich&glue, nel web ho trovato questo progetto che mi sembra abbastanza completo: http://www.bateau2.com/free/cheapcanoe.htm

I miei dubbi sono questi:
-posso ridurre le dimensioni (lunghezza), se si fino a che punto da non compromettere il galleggiamento con due adulti a bordo?

-posso creare una specie di doppio fondo o altro per avere una riserva di galleggiamento?

per chi non riuscisse a visualizzare il progetto le dimensioni sono 405cm x 75cm x 30,5cm di altezza.


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 14:30 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
ciao e ben arrivato anke a te Giacomo ....405 di lft è già ai minimi per 2 persone ..ridurla ancora di quanto? il doppio fondo te lo sconsiglio alzerebbe il baricentro ed in caso di infiltrazione sarebbe un caos togliere l'h20 forse meglio pensare a dei gavoni in prua e poppa basterebbero per tenere a galla tutto.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 14:42 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
Hai ragione tanto lo spazio più o meno ce l'ho...i gavoni credo siano già nel progetto ti riferisci alla parte anteriore e posteriore in punta chiuse ermeticamente?
grazie per le risposte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 14:46 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
si esatto prua e poppa (davanti e dietro )
riguardando il piano di costruzione ,molto semplice tra l'altro,posso immaginare ke la riduzione della lunghezza di galleggiamento andrebbe ad richiedere l'allargamento di quei 75 cm e innalzare i fianchi .....insomma stravolgeresti oltre ke il progetto anke le prestazioni .non è tutto oltre i 75 cm ,già bella larga e dal fondo piatto,si rivelerebbe poco divertente da portare.

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 14:51 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
mi sono dimenticato! nel progetto parla di 6 litri di resina epossidica e di 50 metri di nastro di fibra di vetro alto 10cm e 200gr/mq minimo. Secondo voi avrò bisogno di più o di meno materiale?

Grazie come sempre.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 15:42 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
mha penso ke siano giusti a occhio e croce,cmque puoi comprare il materiale in corso d'opera quanto basta cosi valuti da solo .
di solito varia da mano a mano... es.la resina puoi stenderla +o- volte .
un consiglio per i materiali:http://www.canoafriuli.com/forum/viewtopic.php?f=13&t=540
un altro piano:http://www.jemwatercraft.com/proddetail.php?prod=DKTour :wink:
cmque nn accorciarla tanto altrimenti arrivi a questo :wink: :shock:
Immagine

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 18:08 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
Ciao Giacomo,

come dice Chiossul 405cm sono già pochi per una canoa a due posti, se poi chi ci deve andare non ha proprio un peso piuma la vedo dura a galleggiare. Per la resina con 6 litri te ne dovrebbero avanzare 3... scherzi a parte mi sembrano tanti per soli 50mt di nastro, se poi ci va anche il tessuto interno ed esterno allora le cose cambiano :wink:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 26 ago 2008, 21:43 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
grazie chiossul e zef per le dritte! Il peso spero non sarà un problema io e la mia ragazza in due facciamo 120 kg...

Il dubbio sollevato da Zef mi incuriosisce sarà meglio applicare il tessuto o la sola resina è abbastanza per l'interno della canoa?

Un altra domanda e poi vado a dormire:
Il tipo di legno non è specificato nel progetto quello che finora ho trovato in due fornitori diversi è stato : pino
abete
pioppo
Secondo voi quale andrebbe bene? (considerate che il pioppo è disponibile con spessore 0.8cm mentre l'abete e il pino partono da 0.9cm di spessore, troppo pesante? il progetto dice 0.6cm...)

Grazie a tutti per la pazienza e le risposte!

Giacomo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 27 ago 2008, 7:08 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
per il compensato 0.6 può andare .se marino, meglio (ma costa qualcosina di più)per via delle colle ed il metodo con cui è costruito lo stesso pannello.
La resina non va solo sul nastro lungo le giunture ma devi darla ovunque in modo da isolare il legno quindi come un kyk in legno normale se poi vuoi aggiungere un foglio di tessuto coprendo tutto ,puoi farlo ,non fa altro ke rinforzare il tutto ma non servirebbe!!
dimenticavo ..il pioppo se puoi lascialo perdere...mi è capitato molte volte, che una volta impregnato di resina si delamini il 1 foglio nobile sotto l'effetto delle curvature. :|

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 27 ago 2008, 7:53 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
il problema però è che meno di 0.9mm non sono riuscito a trovare per l'abete ed il pino, provo a guardare in giro ma nel caso non trovassi dici che usarlo appesantirebbe troppo la struttura?

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 27 ago 2008, 9:26 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
1 cm di compensato lo vedo esagerato prova a dare un okkio in giro prima ..

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 27 ago 2008, 11:16 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
ma Giacomo il compensato che hai trovato è di 0.9mm o 9mm??? Non facciamo confusione con le virgole :wink: anche perché di 0.9 o 9mm non ne ho mai visti di compensati, dal 4mm in poi sono sempre in multipli di 2mm almeno così mi ha detto il tizio dove vado di solito a comprare legname e compensati vari.

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 27 ago 2008, 17:26 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
Zef ha scritto:
ma Giacomo il compensato che hai trovato è di 0.9mm o 9mm??? Non facciamo confusione con le virgole :wink: anche perché di 0.9 o 9mm non ne ho mai visti di compensati, dal 4mm in poi sono sempre in multipli di 2mm almeno così mi ha detto il tizio dove vado di solito a comprare legname e compensati vari.

Si mi sono sbagliato a scrivere, quello che ho trovato in un fornitore è stato compensato di abete e di pino con spessori a partire da 0,9 cm quindi quasi un centimetro... mentre in un altro posto (a cui ho solo telefonato) mi hanno detto che con spessore 0,6cm hanno solo il pioppo...mentre finalmente credo di averne trovato uno un pò più fornito che però ha accennato al fatto che il compensato si può scegliere anche misto, tipo abete e noce o simile...ora non ricordo gli abbinamenti...spero che abbiano anche il compensato che cerco.

Giacomo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 28 ago 2008, 0:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2432
Località: mi muovo
ciao e benvenuto sul forum.

Io sono un principiante, ho costruito una sola canoa quindi non posso darti grandi consigli, posso raccontarti un po' la mia esperienza così magari eviti alcuni errori da novizio che ho commesso io.
Anch'io sono partito dal progetto cheap canoe che citavi tu, poi però l'ho ibridato con un'altra canoa simile ma un po' più corta. Non avendo la minima idea di cosa potesse saltar fuori, ho prima costruito un modellino in scala 1:1 con cartone e nastro da pacchi ed è stato molto utile per avere una sensazione di come mi sarei trovato dentro la futura canoa.
Ho usato del compensato da 0.6 cm, della resina vinilestere, e della fibra di vetro da 400, ho fatto una cosa al risparmio.
Il taglio del legno mi è venuto piuttosto preciso, ma non perfetto, per rendere le due financate identiche ed evitare che la canoa non fosse simmetrica le ho sovrapposte dopo il taglio ed ho ritagliato via le parti che non combaciavano.
I problemi maggiori li ho avuti con la resina: all'inizio ne ho fatta troppa tutta insieme e una parte si è solidificata prima di riuscire a strenderla. Alla fine ho visto che riuscivo a gestire non più di 150 gr di resina alla volta.
Per fare lo stucco per le giunzioni fra i pannelli di compensato ho usato resina mischiata a della banale segatura fine, ma anche qui c'e' da fare attenzione, il primo stucco mi è venuto troppo denso e mi sono poi rimaste delle bolle d'aria sotto la fibra di vetro.
Per incollare dei pezzi di compensato fra loro dovevo appoggiarvi sopra dei pesi per tenerli uniti. Per impedire che i pesi rimanessero attaccati alla resina ho usato delle buste di plastica del supermercato, ma anche qui mi è sfuggito qualcosa: infatti le buste di plastica erano colorate e non ho pensato a girarle dal lato non stampato, cosicché la mia incollatura è venuta bene, ma c'e' rimasta sopra la pubblicità del supermercato :x
All'inizio gettavo un pennello ogni volta che usavo la resina, non c'era verso di pulirli, poi ho letto non ricordo dove che si potevano usare alcuni di quei prodotti per pulire la casa, io avevo del chillit bang ed ha funzionato. Immagino che altri prodotti con una formulazione simile funzionino ugualmente.
La fibra di vetro l'ho usata solo per fare le giunzioni fra i pannelli ed alla fine non ero tanto convinto della robustezza del fondo, così ho aggiunto un piccolo listello di legno che corre al centro sotto il fondo della canoa, una specie di piccola chiglia, per fortuna che l'ho messo, altrimenti quando l'ho fatta provare ai miei amici l'avrebbero sfondata con la loro grazia da cinghiali.

Gli esperti del forum sapranno senz'altro darti delle indicazioni ben più preziose...
Buon divertimento per la tua autocostruzione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domande per canadese
MessaggioInviato: 28 ago 2008, 7:54 
Non connesso

Iscritto il: 26 ago 2008, 12:58
Messaggi: 110
Grazie per aver riportato la tua esperienza! Anche io penso che procederò con poche quantità di resina alla volta, non vorrei trovarmi con metà barattolo secco prima di iniziare. Per il discorso vetroresina, penso che la applicherò solo sullo scafo e non all'interno anche se magari qualche rinforzo gioverebbe alla struttura.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it