Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 5 lug 2020, 16:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 2 gen 2010, 19:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15 set 2009, 22:52
Messaggi: 179
Finalmente una Canadese!
Ti seguirò con attenzione.
Anche se in ritardo Buon Anno...
Ma vedo che comincia bene!!!
Mau :D


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 2 gen 2010, 19:41 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
Dopo giorni e giorni di segatura "aromatizzata alla matita"
è arrivata l'ora di posare il primo listello.
però , si, sono inerauribili quando di barche si sa pochissimo
mi chiedevo se il manuale arrivatomi con i piani fosse uguale
per tutti i modelli di canoe.Infatti dice di posare i listelli paralleli
alla linea d'acqua perchè se seguissero la sua naturale curvatura
diventerebbero delle salsicce! (parola di Ted) :lol:
Nel suo manuale però fanno vedere la costruzione di una canoa redbird,peraltro
moolto curva,quindi mi domandavo se anch'io dovrei seguire questo schema.

Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 3 gen 2010, 20:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15 set 2009, 22:52
Messaggi: 179
Sinceramente quardando in giro per il Web, articoli e quel paio di libri che ho non ho mai trovato un metodo univoco nella posa dei listelli!
Peso che vada a tuo gusto ed effetto estetico principalmente, tieni conto che il tutto viene incollato e resinato diventando un pezzo unico.
E' anche pur vero che qualche movimento ci sarà, anche se fosse plastica ne avrebbe, ma non penso così significativi da compromettere la struttura.
Personalmente partirei secondo la linea d'acqua, posando i listelli più lunghi per primo senza forzali troppo nella curvatura, completando via via con pezzi che serviranno più corti, punte e sotto scafo.
Il tuo modello, oltre tutto, è anche molto lineare e con la posa dei listelli orizzontali starà sicuramente bene!
Mau :D
p.s. questa è una idea personale gli esperti saranno più esaustivi sicuramente!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 5 gen 2010, 16:41 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
ok,allora poserò i listelli seguendo la linea d'acqua.
Il legno sarà sicuramente meno sollecitato.
Ho letto un post di chiossul che diceva di incollare le palelle
con resina e microfibre .Io ho usato la titebond polyurethane speriamo che con il tempo
non cedano.
Ieri ho terninato un test sui collanti:
Bindan P
titebond II
titebond III
titebond Polyurethane
Ho sottoposto a carico uguale in parallelo i giunti,dopo averli immersi
per 12 ore in acqua.
le prime due si sono quasi subito scollate.
le altre due hanno retto e si è spezzato il legno.
_____________________

Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 5 gen 2010, 17:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15 set 2009, 22:52
Messaggi: 179
Le poliuretaniche catalizzano in presenza di umidità, infatti alcuni preferiscono inumidire una delle due parti da unire, per cui non dovresti avere problemi di sorta è solo più costosa e un pò più rognosa da maneggiare, guanti ecc.ecc.
Pensandoci bene la resina non è da meno sia per costi che altro. :roll:
Da neofita in costruzioni del genere, non capisco la necessità dell'utilizzo della resina per le palelle ma per il resto no!!?
Per la resistenza di incollaggio non penso, parliamo comunque di legno con una struttura sia alveolare che capillare, per rendere le "teste" non più assorbenti?
Una colla di D3 è più che sufficiente ed ha il vantaggio di una maggiore elasticità rispetto ad una resina catalizzata!
L'arta soluzione è che mi son perso una lezione e non mi hanno passato il compito! :lol:
Mau


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 5 gen 2010, 19:17 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
Cita:
Ho letto un post di chiossul che diceva di incollare le palelle
con resina e microfibre


forse all'epoca ero scettico :oops: dopo l'ultimo mio kayak che stà insieme solo con la D3 mi son ricreduto sulla sua tenuta .....vai pure di vinilica D3 senza paura ....sempre se poi resini dentro e fuori ..altrimenti per finiture naturali tipo olii etc ..ho ancora molti dubbi sulla durata nel tempo :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 5 gen 2010, 20:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15 set 2009, 22:52
Messaggi: 179
Grazie Chiossul,
Mi hai tolto una perplessità!
Senza dubbio mi riferivo al metodo a listelli incollati e resinati.
Thanks,
Mau :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 6 gen 2010, 6:43 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
:wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 6 gen 2010, 15:33 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
La mia perplessità è dovuta al fatto che se per qualche
motivo si dovesse graffiare o incidere lo strato di resina,
urtando per esempio su delle rocce, (è possibile ?)
la canoa inizierebbe a scollarsi.

Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 6 gen 2010, 15:46 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
:wink: molto improbabile!!! devi considerare che la resina non è un film superficiale ma quando resini il legno , la resina lo bagna come se fosse acqua penetrando in profondità (sè si parla di resine buone) e quindi una volta catalizzata il legno\resina diventerà un monolita ..poi viene il vetro a fare consistenza... io ho un kayak che ormai stà all'aperto e sotto le intemperie in giardino ..ovviamente in legno e con 6 anni già sulle spalle ..mai verniciato mai rifatto, ultragraffiato ....è ancora perfetto(il legno nn è intaccato) ... e sono uno che il kayak lo bistratta!!

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 6 gen 2010, 16:12 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
Fantastico ! Non sapevo questo dettaglio.
Grazie infinite per il chiarimento [smilie=pdt_piratz_06.gif]

Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 12 gen 2010, 8:50 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
...ma dopo aver finito di posare i listelli,(sono
ancora lontano,ho appena messo i primi)
quali sono le fasi successive?
carteggiatura
stuccatura con quale materiale stuccate?
resinatura -Quante mani ? prima fuori o dentro?
....e per renderlo lucudo dopo resinatura usate dei
sistemi simili al carrozziere?

grazie Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 13 gen 2010, 7:09 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
posa listelli

carteggiatura esterna con tavola lunga, non ci dovrebbe essere niente da stuccare

resinatura esterna, questo perche' la resina "tira" e se lo scafo e sul fino lo puo' deformare, ma se e' ancora sullo scalo non succede, c'e' cmq chi tiene la laminazione per ultima sia interna che esterna. Le scuole di pensiero sono diverse qui ma personalmente e' utile dare una mano di resina leggera su tutto lo scafo per sigillare i pori e lasciar diventare "appicicaticcio" prima di passare alla laminazione vera e propria. Altra maniera e' di laminare in ambiente caldo e lasciare abbassare la temperatura ambiente, questo evita che il legno "gassi" formando bolle sotto al tessuto.

carteggiatura interna con raschietto o pialletto convesso all'inizio e carta alla fine, non ci dovrebbe essere niente da stuccare.

laminatura interna

gunwales ecc

all'esterno una volta la resina e' asciutta si lavano via eventuali amine (prima) e si carteggia (dopo), si da' un'altra mano di resina per riempire la trama, o due se necessario, si carteggia, si da' una mano di vernice (protezione UV) e si carteggia, vernice, carteggi, vernice, carteggi..... la norma "nautica" vuole 7 mani di vernice per una finutura a specchio, noi ne mettiamo una massimo due perche' c'e' la resina ma il concetto e' che piu' mani e carteggiatura sempre piu' fina ti danno un risultato bello lucido, se invece usi vernice da carrozziere a spruzzo allora il lucido arriva subito. Personalmente non mi piace mettere un mucchio di resina, per abitudine il rapporto resina tessuto non deve essere esagerato quindi se la trama non e' riempita con una mano di resina la vernice fa il resto, per quanto riguarda il lucido... bello ma la canoa mi si graffia in fretta facendo campeggio quindi preferisco satin e col fondo protetto da silica e grafite (grafite bianca per me perche' il fondo nero diventa troppo caldo fuori dall'acqua)

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 14 gen 2010, 11:28 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
Grazie mille Aco per i tuoi consigli. :D

Grai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: costruzione canoa freedom 15
MessaggioInviato: 20 gen 2010, 9:53 
Non connesso

Iscritto il: 26 ott 2009, 14:13
Messaggi: 32
ecco alcone foto. Purtroppo le palelle
finiscono tutte nella stesso punto,fortunatamente
si vedono poco.

ciaoo Grai


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it