Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 17 gen 2019, 19:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: dragonfly 3
MessaggioInviato: 2 apr 2014, 22:58 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
Ed eccomi di nuovo qui, immerso tra fogli di carta e squadrette, a pensare un altro kayak, ovviamente da pesca pura :)
la filosofia di questo nuovo kayak sarà la leggerezza, semplicemente per poterlo portare dove con il dragonfly 1(42kg) non potrei varare. per far ciò ho deciso di rinunciare ai 3 kg del sistema di propulsione a pedali della hobie e retare sotto i 25kg.
ovviamente la tecnica costruttiva stavolta sarà un S&G puro,scafo multispigolo e qui cominciano i problemi, sono arrivato al punto di aver gia disegnato lo scafo e tutte le sezioni ogni 20 cm in scala 1:5 con ingrandimento delle sezioni frontali in scala 1:25, l'idea è di realizzare un modellino del kayak e da questo ricavare i pannelli, per poi riportarli su rotolo di laminato liscio di vetroresina e creare la matrice per tracciare i pannelli sul compensato. fin qui tutto regolare, quello che mi chiedevo è se esiste un metodo per ricavare le quote(offsets?)dal disegno, senza sobbarcarsi la costruzione del modellino?

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 3 apr 2014, 20:55 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
Wow, parla di prender la strada lunga... il modellino serve a poco, uno sgarro minimo su quello si traduce in uno spazio enorme su pannelli 1:1, foglio in resina sono soldi che puoi usare in altro modo.
Per fare tutto a mano e' possibile ricavare le quote facendo un vero e proprio lofting tracciando direttamente sul compensato (poi raddoppi il foglio di compensato e tagli due pannelli in un colpo solo), e' il modo tradizionale che ha bisogno solo di un pelo di impegno. La maniera ancora piu' pratica e' di montare le sezioni 1:1 su scalo, unire gli spigoli usando listelli flessibili in modo che ti rappresentino i due bordi del pannello poi appiccichi dei traversi in diagonale \/\/\/\/\ ai due listelli flessibili. Il fatto che siano in diagonale forza i listelli a mantenere la curva, il tutto e' stabile ed usa scarti. La forma che viene fuori non solo e' lo stampo per tracciare il pannello ma ti dice anche se e' sviluppabile (se non riesci a farla stare distesa piatta sul compensato e ti fa continuamente onde allora quel pannello non e' sviluppabile e va corretto o ti accontenti di avere curve strane).
Come sezioni non devi usare compensato puoi farle anche di cartone preso da scatoloni, non occorre che sia costruito come se andasse in battaglia perche' la forma che ci metti su non e' rigida mentre la costruisci, quindi non gli mette sforzi strani.
Un altro modo e' di fare lo scalo e poi posare un pezzo di compensato, forzarlo su ogni sezione e poi tracciare il pannello... ma cosi' devi avere uno scalo con sezioni in legno che prendano lo sforzo, non sai se il tutto e' sviluppabile perche' bestemmi ad appiccicare il pezzo coi chiodi e ti accorgi che fa curve ed orecchie solo quando hai tagliato fuori il pannello vero e proprio ed alla fine spreca molto piu' legno...
PS: uno puo' prendere la scorciatoia di misurare sezioni 1:1 ed invece di fare il lofting le riporta di sana pianta sul pannello... la cosa e' imprecisa perche' il bordo del pannello e' una curva composta e non semplice. Per avere risultati accettabili uno deve fare le sezioni molto fitte e ci sara' cmq un bel po di spazio da riempire... Il lavoro per rimediare le imprecisioni alla fine e' piu' di quello che ci sarebbe voluto a fare il lofting come si deve o passando allo scalo e listelli.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 3 apr 2014, 22:22 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
Ciao Aco, grazie della risposta, lo so che chi mastica un po di programmi tipo kayakfoudry et similia si gratterà un po la testa, ma io ho paura anche ad accendelo il pc, hai visto mai che possa esplodere..... :) Sono ben conscio che lavorare su un modello 1:5 comporta rischi di pentuplicare gli errori,per questo mi chiedevo se esiste un metodo di estrapolazione delle sagome dal progetto. Quella di montare le sezioni scala 1:1 e di unire le linee di spigolo con un listello l'ho gia fatto, anzi ci ho anche incollato sopra poi i pannelli per fare il dragonfly2 viewtopic.php?f=63&t=2924 che poi alla fine non è proprio un cucincolla classico, in quell'occasione mi sono servito del pannello di vetroresina perchè essendo trasparente e indeformabile, nonchè flessibile mi ha permesso di tracciare facilmente i punti di contatto con le dime e di tracciare poi le sagome dei pannelli, inoltre una volta fatte...sono sempre pronte ad essere distese di nuovo su compensato anche tra un milione di anni :)

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 4 apr 2014, 3:46 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
si e' il lofting, non e' difficile quindi se non ti va di usare il pc puoi impararlo, mica bisogna dipendere in tutto e per tutto dal computer e carta e matita sono rilassanti

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 12 apr 2014, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
finalmente ho finito con squaderette e curvilineo [smilie=pdt_piratz_06.gif]
Allegato:
DSCN2014.JPG

Allegato:
DSCN2018.JPG

Allegato:
DSCN2017.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 12 apr 2014, 18:03 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
e adesso il modellone!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 12 apr 2014, 18:30 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
proviamo a ricavre dal modello le sagome da ingrandire
Allegato:
DSCN2021.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 12 apr 2014, 18:32 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
le sagome pronte da andare sopra la carta millimerata!
Allegato:
DSCN2023.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 12 apr 2014, 20:39 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2419
Località: mi muovo
:)
Tempo fa ho sviluppato le sagome di un kayak nello stesso modo che stai usando. Tu però lo stai facendo in modo molto più preciso di me e probabilmente dovrai fare meno aggiustamenti, a me era venuto impreciso anche partendo dalle sagome in scala 1:1.

Buon lavoro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 13 apr 2014, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
grazie! speriamo bbbbene!

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 21 apr 2014, 8:32 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
madonna che tribolazine calcolare le quote dei pannelli per ogni sezione, riportandole su un sistema di asi cartesiani x-y-y"
e io che a matematica......:( ma alla fine , dopo aver finito le pile della calcolatrice, si può cominciare a riportarle sulla lastra di vetroresina ! :)

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 4 mag 2014, 19:48 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
il tempo fa schifo e il ginocchio soffre, così invece che uscire in mare si porta avanti il S&G
riportati le quote del disegno dei compensati su foglio di vetroresina , e tracciate le linee dei bordi conuna stecca flessibile


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 4 mag 2014, 19:52 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
e si fa anche lo scalo e si comincia a cucire, anche sprechè confesso ch non sto nella pelle di provare questa tecnica per me nuova


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 4 mag 2014, 20:01 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
[smilie=pdt_piratz_06.gif] Ricorda di non stringere tutto...non raggiungi la piegatura ottimale se lo fai subito [smilie=pdt_piratz_06.gif] Lo s&g è in assoluto il metodo che mi fa divertire di pi [smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] Vedrai che ti divertirai anche tu [smilie=pdt_piratz_06.gif]

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dragonfly 3
MessaggioInviato: 4 mag 2014, 20:06 
Non connesso

Iscritto il: 19 mag 2010, 15:05
Messaggi: 101
ovviamente comnciano anche i primi problemi, sulla linea di chiglia c'è troppo (grasso ) e vi si forma una gobba al centro, devo levare un po di materiale, ma la colpa è mia, quando ho riportato le quote, mi si formava una linea molto dritta, ma nel miocervello doveva esserci piu curva....aveva ragione il modellino.
altri problemi mi si parano davanti quando vado a cucire la striscia di compensato del primo spigolo... è dieci centimetri piu corta! evidentemente ho saltato nella griglia di riporto una riga. demenzialmente non misuro e mi si forma nella mente che sono i pezzi della chiglia a essere lunghi... errore! ormai li ho riportati alla lunghezza della striscia del primo spigolo, risultato devo scorciare tutti i pezzi e il kayak diventa 4,4 metri contro i 4,5 del progetto, questo esaspera la torzione della prte finale del compensato, e ovviamente non tornano nemmeno bene le curvature , navigo un po a vista e alla fine riesco a assemblare il tutto


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
il mio blog

http://kayakfishingmaremma.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it