Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 25 set 2022, 15:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 175 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 28 ott 2014, 15:26 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Vorrei abbassare leggermente il bordo libero del kayak, in particolare nella zona del pozzetto e della coperta posteriore. Non molto, giusto un paio di cm nel punto di maggior differenza. Questa idea scaturisce dal fatto che il kayak è anche troppo capiente per il mio peso, quindi vorrei tenere il bordo libero un po' più a pelo dell'acqua. Non ho grandi necessità di carico, quindi non è un problema ridurre l'altezza posteriore della coperta.
L'unico vincolo credo sia il mantenere il profili di prua e poppa per non cambiare il comportamento con le onde.

Ho buttato giù due bozze di possibili modifiche.
La rossa è un po' più spinta, ma forse non è una buona idea abbassare troppo fino a poppa.

Chiedo consiglio agli esperti di progettazione del forum.
Secondo voi è un'idea valida, è ininfluente o addirittura può avere effetti negativi?

Grazie in anticipo :D

Allegato:
Siskiwit-SOF_Linesplan_mod.png


Allegato:
Siskiwit-SOF_Linesplan_mod 2.png


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 31 ott 2014, 9:30 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Resinato. Che bel colore che prende l'Okumè!
Avrei dovuto usare un addensante più scuro per le giunzioni, la farina andava bene per il pioppo che è più chiaro, qui invece risalta troppo. Pazienza.

Allegato:
resinato.jpg


Fra non molto dovrò iniziare a progettare la coperta, non intendo seguire il progetto, me la vorrei costruire più su misura.
Coperta posteriore bassa e piatta, anteriore se ci riesco curva, piegando il compensato. Se poi mi prende un momento di follia, invece di curvare il compensato, ne faccio una parte a listelli. :mrgreen:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 31 ott 2014, 9:34 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:shock: Io con i miei problemi ...con il pc ed altro ti ho pensato ogni giornooooooo...bello roby mi piace

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 1 nov 2014, 20:45 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Si, è un bel disegno. Vediamo se riesco a farne un esemplare decente ...

:wink:
stammi bene Tri


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 2 nov 2014, 12:49 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:mrgreen: [smilie=pdt_piratz_05.gif]

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 4 nov 2014, 22:09 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Ho iniziato a costruire la coperta. Ho deciso di complicarmi la vita: invece di andare a comprare un altro pannello di compensato, riutilizzerò tutti i ritagli rimasti dalle forme dello scafo ed aggiungerò delle parti in compensato di pioppo, anch'esso rimasto da una precedente costruzione.
Nessuno dei due compensati è sufficiente per fare tutta la coperta, quindi ho dovuto impostare un disegno che mi permettesse di ottimizzarne l'uso. La difficoltà maggiore è ottenere un risultato estetico accettabile, compatibilmente con la forma degli scarti a disposizione.
Ulteriore complicazione, non seguirò il disegno originale per la coperta ed ho anche abbassato leggermente il bordo libero nella zona del pozzetto, circa 2,5 cm, fino ad arrivare gradualmente alla misura originale verso prua e poppa.
Ha iniziato dalla coperta posteriore che essendo piatta è anche più facile da impostare.
Ecco qui sotto l'accrocco che ho costruito per tenere tutti i pezzi insieme.

Allegato:
DSCN2605.JPG


Tutto all'insegna del "non se butta via gnente".
I dolori verranno quando affronterò la parte anteriore e la zona attorno al pozzetto.
Già mi aspetta con le sue curve, sarà dura! :shock:

Allegato:
DSCN2607.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 5 nov 2014, 23:27 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Incollato con resina addensata la parte posteriore della coperta.
Intanto ho ritagliato le sagome per la parte anteriore. Procedimento piuttosto complesso. Prima ho costuito dei supporti trasversali con la forma della coperta che intendevo ottenere. I supporti sono sagomati in modo da combaciare con i pezzi di compensato okumè che avevo a disposizione. Le parti mancanti andavano invece ricavate sul posto. Così ho fissato bene le sagome già pronte, poi ho adagiato sulla parte mancante il compensato di pioppo da ritagliare. Con l'aiuto di un'anima buona di passaggio, ho tracciato le linee con una matita dall'interno sul foglio di compensato appoggiato.
Poi ho ritagliato un po' abbondante e rifinito per approssimazioni successive di pialletto. Ottenuta la sagoma, ho fatto una copia esatta per l'altro lato.
E' stata una lavorazione piuttosto impegnativa, ma pensavo peggio, non è venuta poi male.
Immagino già dolori per raccordare il pozzetto con il resto della coperta, ci saranno delle curve molto rognose e non ho idea di come dare continuità ai colori dei legni.

Domandina a chi è più esperto di me:
la coperta posteriore è piatta e composta da più pezzi incollati. La superficie di incollaggio è si solo 4 mm, quindi immagino sarà una giunzione molto fragile. Quando metterò il tessuto diventerà tutto molto più solido, ma mi chiedo se sarà resistente come se fosse un unico pezzo di compensato. Voi che dite? Conviene aggiungere dei rinfozi all'interno?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 6 nov 2014, 14:30 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 25 mar 2010, 13:59
Messaggi: 1218
Località: Padova
ciao
ricordo che qualcuno avevo incollato delle costole di legno all'interno per irrubostire tutto;
così lo vedo un po' deboluccio se poi ti capiterà di appoggiare tutto il peso in una risalita bagnata ma anche solamente per entrare nel pozzetto.
guardati la costruzione di Skiuma a pg 17 :wink:
viewtopic.php?f=63&t=3356&start=240

_________________
[color=#0000FF][size=85][i]pace in casa, pace nel mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 6 nov 2014, 14:46 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
per me se messi in quel modo dovrebbe resistere, non come un unico pezzo ma... dovrebbe...
Aggiungi una pezza di tessuto dietro al pozzetto all'interno dove ti siedi per entrare, se invece metti un altro pezzo di compensato di traverso sotto come rinforzo incollalo su una forma in modo che abbia la curvatura che vuoi +un pelino per riprendere il rilasso quando asciutto. Allo scalino del rinforzo o aggiungi pappone per raccordarti alla coperta o lo rastremi col platorello (piu' polvere ma mano peso e materiale) in quel modo laminare la vtr e' semplice semplice.

Altro modo di supportare la coperta e' di usare due paratie formando un gavoncino dietro la seduta per roba tipo merenda acqua da bere ecc se a queste aggiungi una striscia di compensato di traverso larga abbastanza da andare da paratia a paratia ci siedi sopra un elefante. E se usi questa soluzione pensa a cosa userai per tappo perche' in caso di barattolo di plastica a bocca larga la bocca la puoi fermare tra i due strati di compensato, a sandwitch... ma lo devi fare in costruzione della coperta

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 6 nov 2014, 17:23 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
In effetti, stavo pensando che la coperta posteriore avrà la paratia dietro al pozzetto per appoggiarsi, poi avrà il supporto del gavone, ed anche questo rinforzerà, infine, la parte di poppa, circa 50 cm, sarà tagliata via per farlo divisibile. Forse non avrò bisogno di tanto rinforzo, a limite raccordo i supporti del tappo del gavone fino alla fiancata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 6 nov 2014, 20:29 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: In ogni caso mettere ..una striscia in più di tessuto sulle giunture interne .....non fa male..

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 7 nov 2014, 0:57 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Si, un pezzo di tessuto non si nega a nessuno. :mrgreen:

Intanto ho resinato la coperta anteriore, manca il secondo giro per tappare i buchi del nastro da pacchi che teneva in posizione le sagome, più qualche rifinitura con delle lance verso pura.
Kayak rimpatriato d'urgenza in casa per evitare la bufera che stava minacciosamente scavalcando gli Appennini.

Allegato:
DSCN2610.JPG


E poi prova di pozzetto con la sagoma disegnata su carta. A vederlo in posizione, l'inclinazione è meno accentuata di quanto credessi, forse non sarà poi così difficile raccordare coperta anteriore e posteriore.

Allegato:
DSCN2611.JPG


Se il meteo ci prende, domani si sta in casa al riparo, quindi niente resina. :(


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 11 nov 2014, 13:32 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Carteggiato e spennellato i due pezzi di coperta. Aggiunto le lance a prua, tappato buchetti vari.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 12 nov 2014, 23:26 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2450
Località: mi muovo
Coperta a buon punto!

Allegato:
DSCN2615.JPG



Prime prove di raffazzonamento zona pozzetto con ritagli di carta. Poi taglierò dei pezzi di legno un po' abbondanti e rifinirò più preciso sul posto.

Allegato:
DSCN2616.JPG



Mi piacerebbe anche mettere un bel disegno a prua, questo salmone stile tribale mi piace, l'avevo visto usato da qualcuno su un kayak qualche tempo fa e l'ho copiato. Scartata l'ipotesi intaglio, lo vorrei disegnare e poi resinare, devo fare qualche prova per capire quali tipi colore non si squagliano con la resina.
Forse, se trovo un legno chiaro in lamina sottilissima, lo disegno scuro sul legno chiaro, poi ritaglio la forma esterna del pesce e la incollo sopra la coperta

Allegato:
DSCN2618.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Siskiwit Bay - Unzibug
MessaggioInviato: 13 nov 2014, 8:43 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
[smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif]

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 175 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it