Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 21 nov 2017, 12:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 12 ago 2017, 14:37 
Non connesso

Iscritto il: 6 gen 2016, 11:58
Messaggi: 10
buon giorno, vorrei cimentarmi nella costruzione di un kayak in legno e dato che sarebbe il primo che costruisco, vorrei un consiglio sulla tecnica da usare per la costruzione, strip planking o stitch & glue, la mia idea sarebbe di costruire un kayak da mare piuttosto veloce lungo circa 5,50 metri e che sia abbastanza idoneo per la navigazione con mare mosso, premetto che nonostante non abbia mai costruito un kayak ho molta esperienza in fatto di navigazione dato che pratico questo sport da circa 30 anni e me la cavo abbastanza bene nella lavorazione del legno.


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 13 ago 2017, 7:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 lug 2012, 16:48
Messaggi: 374
Ciao.
Io ti posso dire (per mia esperienza personale) che dopo tre costruzioni in strip planking ho scelto un progetto ibrido.
Mi trovi nell'argomento Hybrid Night heron by Sprinta e penso che questo tipo di progetto coniuga tutte le caratteristiche che cerchi.
Buona ricerca.

_________________
__\*\_\*\___\
...........== \___/\__
........................ /
______________*__/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 13 ago 2017, 19:03 
Non connesso

Iscritto il: 6 gen 2016, 11:58
Messaggi: 10
sprinta 70 ha scritto:
Ciao.
Io ti posso dire (per mia esperienza personale) che dopo tre costruzioni in strip planking ho scelto un progetto ibrido.
Mi trovi nell'argomento Hybrid Night heron by Sprinta e penso che questo tipo di progetto coniuga tutte le caratteristiche che cerchi.
Buona ricerca.


il kayak è molto bello, però cercavo qualcosa con un volume maggiore, dato che peso quasi 90 kg, e un po più veloce, la mia idea sarebbe costruire un kayak tipo "l'inuk absolute 18" o "il vivian avalon" della CS Canoe o simili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 13 ago 2017, 21:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 lug 2012, 16:48
Messaggi: 374
Non venderti nulla, la versione che ho costruito è la versione con ponte alto e io peso più di 80 kg.
Non prendere come riferimento kayak industriali.
Guarda progetti fattibili, già collaudati.
Poi fai quello che credi.

_________________
__\*\_\*\___\
...........== \___/\__
........................ /
______________*__/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 14 ago 2017, 15:30 
Non connesso

Iscritto il: 6 gen 2016, 11:58
Messaggi: 10
Ok seguo il tuo consiglio riguardo i kayak industriali, sono andato sul sito "guillemot-kayaks" e ho trovato questo: http://www.guillemot-kayaks.com/guillem ... _sea_kayak che a vedere dalle informazioni sul sito potrebbe essere il tipo di kayak che mi vorrei costruire, però penso che un kayak di questo tipo si possa costruire solo con il metodo "strip planking" che, mi sembra di aver capito, più complicato per chi come me è alla prima esperienza costruttiva, almeno che non ci sia un modello con prestazioni analoghe costruibile con il metodo stitch & glue.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 14 ago 2017, 17:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 lug 2012, 16:48
Messaggi: 374
Bel missile.
Dai porta avanti il discorso.

_________________
__\*\_\*\___\
...........== \___/\__
........................ /
______________*__/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 14 ago 2017, 23:02 
Non connesso

Iscritto il: 6 gen 2016, 11:58
Messaggi: 10
ho trovato anche un software per la progettazione che si chiama kayak foundry che non sembra male, peccato che è in inglese comunque domani gli do un'occhiata


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 17 ago 2017, 9:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2010, 14:32
Messaggi: 399
se può essere utile ti segnalo siti contenenti piani di costruzione free s&g

http://cnckayaks.com
http://www.ckfkayak.club/duane/pdf/PointBennett.pdf
http://cmamyc.com/yakayak/plans
http://digilander.libero.it/kayaker0/come_si_costr_metod.htm
http://www.paddlinglight.com/articles/siskiwit-bay-skin-on-frame-sea-kayak-plans/

non c'è un ordine, a mio parere sono tutte risorse valide.
mi pare di ricordare che quasi tutti i progetti citati sopra siano stati anche realizzati da autorevoli membri del forum, se usi il tasto "cerca" troverai numerose info (non mi sembra che siano stati realizzati progetti di beltrame, lo "sfizio" pare essere un bel kayak da 17 piedi).

altro ora non mi viene in mente, buona ricerca.

_________________
http://aquadulza.blogspot.it/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio metodo di costruzione
MessaggioInviato: 29 ago 2017, 22:57 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2877
Località: Canada
come idea un principiante puo' fare sia strip che S&G, ma se vuoi un qualcosina che si costruisce in fretta lo S&G e' velocissimo come metodo e, come primi passi permette un minore impegno anche di soldini.
Non sottovalutare scafi in S&G, hanno prestazioni ottime al pari di scafi stondati fatti con strips.
Suggerire che scafo e' un po un terno al lotto, se guardi in giro per il forum ne trovi di parecchi tipi, alcuni piacciono per un motivo ed altri per un altro, ognuno ha le sue preferenze e c'e' pure chi ovviamente ne fa uno e non gli piace o dopo un po non gli basta piu' e vuole roba piu' impegnativa.
Il Point Bennett e' uno scafo semplice e piuttosto performante, se la cava bene in diverse situazioni e generalmente chi lo ha costruito ne e' rimasto soddisfatto. Si presta anche ad eventuali modifiche, e se spilucchi in rete le trovi un po tutte spesso col risultato finale, alcune modifiche non sono riuscite ed altre invece sono state ottime. Il bello di uno scafo stracostruito e' che puoi sfruttare l'esperienza di mille cavie.
Un merito di scafi semplici e' che se alla fine uno non li vuole tenere e' piu' facile venderli che roba un po piu' di nicchia (mancanza di soldi che girano per tutti a parte)
Poi ci sono i disegni che paghi e li hai gia' tutto in termini di descrizione e prestazioni teoriche e poi basta che cerchi in rete in forums ecc per pareri vari di chi li ha provati. Prendi tutto con un po di giudizio ma un'idea di cosa e' la sostanza di uno scafo te la fai.
Da' un occhio anche ai baidarka, ce ne sono sia in strip che in S&G.

Il software, meh, io lo sconsiglio, almeno finche' non hai una buona esperienza di costruzione ecc. Ormai qui nel forum me lo avranno visto scrivere un milione di volte ma il punto e' che computer o no non ti sputa fuori uno scafo buono dal nulla. Ovviamente ad alcuni e' andata bene ma a molti di piu' e' andata in legno da fare a pezzetti e buttare nel pattume. Tutto sta a quanto ti va di rischiare, se hai tempo e soldi allora prova, non si sa mai.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it