Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 8 mar 2021, 9:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 187 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 12:05 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 24 ott 2010, 13:26
Messaggi: 2094
Parlando con Chiossul domenica , mi descriveva un prodotto che lui commercializza per costruire guarnizioni su misura e indistruttibili.Magari prova a contattarlo che forse risolvi il tuo problema così!!!.Ciao

_________________
You can't stop the waves, but you can learn to surf...


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 14:16 
Non connesso
sostenitore KLI

Iscritto il: 9 ott 2010, 20:06
Messaggi: 498
trinakria ha scritto:
:wink: Mi piace tantissimo.....l'importante che lo sigilli però!!!! Ti raccomando. :mrgreen:


grazie mille....:mrgreen: ...è quello che sto cercando di fare ma per la parte centrale è rompicapo Tri!!! :? ...per ora ho provato con una guarnizione ma niente da fare :evil: ...sto pensando a qualche supporto da applicare all' interno nella giunzione???..staremo a vedere....quello che mi fa imbestialire è che non posso ancora usarlo!!!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 14:19 
Non connesso
sostenitore KLI

Iscritto il: 9 ott 2010, 20:06
Messaggi: 498
federico69 ha scritto:
Parlando con Chiossul domenica , mi descriveva un prodotto che lui commercializza per costruire guarnizioni su misura e indistruttibili.Magari prova a contattarlo che forse risolvi il tuo problema così!!!.Ciao


Ciao federico magari mr. Fabio può risolvermi il problema stasera lo contatto...grazie!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 14:48 
Non connesso
sostenitore KLI
Avatar utente

Iscritto il: 9 dic 2010, 9:15
Messaggi: 1875
Scusa...ma ci posti x favore una foto di dove è il problema??...sto pensando ad una cosa...

_________________
Fortitudine Vincimus (E. Shackleton)
Gli uomini passano, le idee restano e continuano a camminare sulle gambe di altri uomini. (G. Falcone)
Spesso ci si imbatte nel nostro destino lungo la strada intrapresa per evitarlo (K.F.P.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 14:59 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: Esistono anche delle tele da guarnizione.di vari spessori e metariali , di solito vengono usate per le tenute di condotte industriali.potresti direttamente posare la parte interessata sul telo e ricalcare ciò che ti serve. :wink:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 16:08 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
in centro sul fondo...uhmm chiglia? se lo scafo si muove e' difficile anche con le guarnizioni, c'e' un bullone in quel punto?
potresti sempre rimetterlo in acqua con dei morsetti attorno al labbro della giunta e vedi se il problema persiste, Se i morsetti risolvono irrobustisci il labbro e aggiungi dei bulloni...
Correggere il labbro in modo che le supefici finiscano per essere un cono uno dentro l'altro potrebbe aiutarti a forzare le guarnizioni assieme, usare della paraffina a mo' di guarnizione (o tieni uno stick di cera da sci da fondo da applicare ad ogni uscita) potrebbe essere un altro sistema ma scomodo e non garantito,
mettere due cerchi in tela in modo che una volta unite le parti li arrotoli a salsicciotto potrebbe essere un altra soluzione se non altro per rallentare l'infiltrazione, oppure puoi provare la roba che mettono tra gettate di cemento, si gonfia con l'acqua e blocca infiltrazioni ma la dovrai adattare per spessori e non so se la trovi in piccole quantita'.
Il butile potrebbe risolvere ma sporca dovunque tocca.
la pelle si gonfia con l'acqua, magari quella finisce per funzionare?
accertati se entra sempre e non solo con te dentro

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 2 ott 2012, 23:12 
Non connesso
sostenitore KLI

Iscritto il: 9 ott 2010, 20:06
Messaggi: 498
domani cercherò di postare delle foto altrimenti faccio diventare matti anche voi!! :)...

"mettere due cerchi in tela in modo che una volta unite le parti li arrotoli a salsicciotto"

Aco questa soluzione la immagino interessante ma non ho capito bene come sia il funzionamento??...ma secondo qualcosa che si avvicini a soluzioni in tela magari con delle cerniere tipo zip da giubbotti è la strada giusta!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 8:49 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
il prodotto è questo( 32shore) , io lo stò studiando per quel riguarda la replica fedele di oggetti vari , ma da poco mi sono accorto che lo usano per
costruire anche guarnizioni , stò aspettando da un cliente un filmato che mi fà vedere come le fa lui ( ormai da anni) .......
nel mio caso questa applicazione nelle guarnizioni non mi è mai servita e non saprei darti o illuminarti con spiegazioni all'altezza ..ma mi stò organizzando !

ps : scusate il video , devo ancora tagliarlo e annotarci i particolari , per adesso è noioso :roll: e lungo come la passione

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 9:41 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: Io la conosco ...un amico mio restauratore la usa per formare stampi per statue tipo dita, particolari ecc.....come guarnizione secondo me andrebbe bene. :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 13:15 
Non connesso
sostenitore KLI

Iscritto il: 9 ott 2010, 20:06
Messaggi: 498
Interessante Fabio....ma il mio problema con la guarnizione è che devo esercitare una forza eccessiva e scomoda per far combaciare i buchi passanti dove inserisco la manopola con perno :roll: ...ora posto delle foto così è più chiaro...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 13:20 
Non connesso
sostenitore KLI

Iscritto il: 9 ott 2010, 20:06
Messaggi: 498
..nelle foto si riesce a intravedere la guarnizione, dopo aver prolungato l'innesto maschio dopo aver fatta una notevole pressione per agganciare i 2 pezzi ho fatto una prova mettendo acqua all' i nterno.....ho ottenuto un piccola fontanella :lol:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 14:17 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:evil:La situazione si complica........ :evil:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 15:05 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
ah, il silicone liquido lo compravo in bidoni quando avevo lo studio, lo si usa per stampi su roba che non tiene il calore al posto della normale gomma da vulcanizzare, e' semplicissima da usare e ce ne sono di diversi gradi di durezza (quello che Fabio ha indicato con "shore") a seconda che sia per stampi o per positivi, quello per stampi e' relativamente dura ma ce ne e' di tenerissima, quest'ultima e' troppo morbida per stampi e piu' che altro la si usa per teatro, film, prostetici ecc ecc e andrebbe ancora meglio dell'altra per guarnizioni. Senza diventare troppo matto a formarla col silicone liquido puoi usare il silicone da guarnizione, lo si usa spesso per gli aeromodelli (e per motoseghe, tagliaerba e compagnia bella) nelle teste dei motori e per le giunte allo scarico, la vendono in tubetti tipo dentifricio e non costa tanto.
Pero' penso che nel tuo caso il problema non sia tanto la guarnizione di per se', ma piuttosto e' che con la giunta che hai fatto e' difficile mettere pressione contro la guarnizione. ( scusa ma non mi e' chiarissimo quale e' la chiglia, e dove sono i bulloni ma per quello che vedo anche se dici notevole pressione quando monti tutto non e' mai come la pressione esercitata da bulloncini e flangia) Per come capisco che hai fatto l'incastro ti ci vorrebbe una guarnizione piatta con delle barbine in modo da fermare l'acqua:
Immagine
il che significa fare uno stampino in cera per ottenere la guarnizione in silicone, fattibilissimo ma poi il tuo problema diventa incollare la guarnizione e visto come funziona l'incastro anche la miglior colla per silicone prima o poi ti molla.
Usare una spenellata di sostanza bituminosa funzionerebbe per l'acqua ma con la sabbia ecc diventerebbe un incubo...
Un'altra maniera normalmente usata per incastri maschio-femmina e' il sistema dell'O-ring, per quello dovresti fare uno scanso profondo piu' o meno la meta' dello spessore dell'O-ring tutto attorno al maschio, in quel modo formi abbastanza pressione una volta giuntato da fermare l'acqua e visto lo spazio che occupa puoi anche raddoppiare o triplicare il numero di O-rings in sucessione
Immagine
Ovviamente di O-ring cosi' grandi non credo ce ne siano in commercio quindi te lo dovrai fare da te col silicone liquido. Usa un tubo in polietilene come stampo (il silicone non ci si appiccica) spaccandolo lungo la lunghezza in modo da poter estrarre il positivo in silicone, nastro adesiv tiene il tubo chiuso mentre il silicone reticola, poi usa lo stesso silicone per giuntare le due estremita' e formare l'O-ring, tieni la giunta in coperta perche' li' di sicuro la superficie non sara' perfetta e tieni la bava formata dallo spacco nel tubo da un lato dell'oring se no la guarnizione non funziona e la superficie dello scanso e quella all'interno della femmina devono essere senza graffi o ci passa acqua (quindi verniciate belle lucide). Oppure usa un vero e proprio tubetto in silicone per formare l'o-ring e giuntalo sempre con silicone, ma non so quale sia il costo al metro, quello che compro io per eromodelli non e' molto economico


le normali giunte sono fatte a flangia+bulloni, la guarnizione al tempo era semplicemente pelle o tela cerata, ora userebbero gomma. E' come quella che vedi in questa canoa:
Immagine

probabilmente nel tuo caso raddoppierei la guarnizione mettendo un altro scalino all'interno:Immagine
ed usando le clips per tenere pressione:Immagine ancora meglio se trovi quelle regolabili in modo che le puoi stringere quando si allascano col tempo senza troppo lavoro Immagine

seo poi metti assieme guarnizioni in testa+orings+clips, a parte i 90kg di materiale in piu' non credo proprio che di acqua riesca a passarne piu'... e se ne passa: DUCKTAPE!!!

per la tela sono praticamente due anelli (non due cerchi se no non riesci ad arrotolarli) uno su un pezzo e uno sull'altro pezzo delllo scafo, in modo che una volta arrotolati i lembi (tenuti poi con laccioli, fettucce con velcro...roba del genere...) tengano un poco l'acqua.
Immagine
Il concetto e' il solito della chiusura di una sacca stagna, che e' completamente asciutto per una sacca od un gavone ma usato in questo modo lavora in maniera meno efficace e vista la posizione e la lunghezza di tutto il sistema non credo che sarebbe completamente stagno, di sicuro rallenterebbe l'acqua magari fino a far diventare l'infiltrazione tollerabile. Potresti usare tela cerata, il che dovrebbe mantenere i due lembi un poco piu' appiccicati l'uno all'altro bloccando piu' acqua.
Per una cerniera stagna non saprei, costano parecchio, guardati come funziona la cerniera di una muta subaquea (di quelle asciutte) e copia il sistema eventualmente...

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 16:32 
Non connesso
Direttivo KLI
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2009, 11:26
Messaggi: 7378
:wink: L'oring al metraggio te la posso capitare io..... :wink: In ditta c'è. :wink:

_________________
STAFF KLI-Gianni Iandolo

Se costruisci più di 4 kayak come me , avrai una cassata in regalo

La scuola è d'obbligo il cervello è facoltativo!! I miei kayak https://www.youtube.com/user/gianniiand ... rid&view=0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CLAV smontabile
MessaggioInviato: 3 ott 2012, 16:51 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
trinakria ha scritto:
:wink: L'oring al metraggio te la posso capitare io..... :wink: In ditta c'è. :wink:

una luce alla fine del tunnel magari

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 187 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it