Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 15 dic 2019, 22:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Questa sezione è dedicata a discussioni generiche sulla costruzione di scafi come canoe e kayak in legno.
Tutte le domande e gli argomenti devono essere rivolti a questo tema.
Per domande specifiche rivolte ai singoli progetti dei Costruttori CKF puoi rivolgerti alle sezioni dedicate di ogni costruttore.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Great Awk - piani costruttivi e scalo
MessaggioInviato: 3 set 2009, 18:00 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
Salve a tutti.
Sono appena arrivato e comincio subito a chiedere consigli.
Completamente a digiuno di costruzioni di barche in legno, vorrei comunque costruirmi un kayak per il lago.
Ho gironzolato un po con google e sul sito guillemot ho comprato i piani del great auk.
Lì lo descrivono come semplice da costruire, stabile e quindi adatto a un principiante come me.
Poi mi sono imbattuto nel vostro forum che mi ha sicuramente chiarito molto le idee su come fare e gestire la costruzione, ma mi ha fatto venire molti dubbi su cosa costruire.....
C'è qualcuno che conosce il great auk?
Per iniziare può essere la scelta giusta?
O è meglio riarrotolare i disegni nel tubo e indirizzarsi su qualcosa d'altro?
Non vedo l'ora di cominciare, ma mi sa che l'impegno non sarà da poco e costruire qualcosa di sbagliato non sarebbe il massimo.
Grazie a tutti e complimenti per tutti i suggerimenti!


Ultima modifica di KING_Hack il 28 set 2009, 11:14, modificato 1 volta in totale.
Editato post


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 3 set 2009, 22:20 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
A vederlo è molto semplice da costruire, e dalla caratteristiche anche molto stabile, onestamente non mi piace tanto per il fatto che è troppo dritto sia in prua che a poppa, mi sa che sente parecchio il vento laterale. Purtroppo costruire un kayak non è un lavoretto da fare in due giorni, quindi bisogna essere sicuri delle caratteristiche che si pretende e poi tirare dritti per quella strada, i ripensamenti non sono più possibili.
Come potrai vedere sul forum anch'io sono un principiante, ho iniziato a costruire senza mai aver visto da vicino un kayak, quindi già il fatto che galleggia era motivo di soddisfazione, se non sei mai salito su un kayak difficilmente potrai notare differenze tra uno e l'altro, alla fine non preoccuparti tanto per quanto riguarda la possibile difficoltà costruttiva tra un modello e l'altro, non è poi così tanta da dover ripiegare su un modello semplice, cerca un modello che almeno esteticamente ti soddisfa al 100% senza ripensamenti :wink:

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 4 set 2009, 6:46 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
he si più o meno mi hai confermato quello che pensavo anch'io.....
così mi hai rafforzato il dubbio se il great auk sia la scelta giusta.
a me non dispiace, certo è molto semplice rispetto a quelli visti qui, però ha anche una linea molto pulita e elegante.
in certe foto non mi sembra male.... in altre un po meno.
ora mi guarderò ancora un po in giro poi decido.
nel frattempo devo riordinare un po il locale dove iniziare i lavori e cercare gli attrezzi.
vi terrò aggiornati.
complimenti per quello che hai fatto! :D
e ovviamente grazie per il consiglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 4 set 2009, 10:14 
Non connesso

Iscritto il: 12 mag 2008, 11:13
Messaggi: 115
A me non dispiace affatto, con quei profili verticali a prua e poppa.

Sembrerebbe una barca tranquilla e stabile, niente affatto difficile
da costruire.

Personalmente, dello stesso progettista mi piacciono di più il
Guillemot e il Night Heron, ma è una opinione personale :)

F.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 4 set 2009, 10:34 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
si dai è carino ..stabile , sicuro , adatto per un principiante avanzato ....ricordati di me tra 1 anno di pagaiate con questo kayak ..cercherai piani cotruttivi piu performanti :wink: (ke bastardino ke sonooo)

fossi io piu che sui pinguini andrei sugli aironi :Greenland Night Heron :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 5 set 2009, 14:15 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
il great auk e' un bellissimo scafo, non farti ingannare, la coperta diritta non e' alta sull'aqua, offre piu' superficie al vento di un guillemot ma non in maniera esagerata, e' bilanciato da una poppa e' lunga e filante, tende un po a mettere il naso nel vento o nella corrente ma, di nuovo, correzioni con i pesi sono piuttosto semplici e un po di tendenza va bene, ma c'e' stato chi ha fatto un po di modifiche per renderlo piu neutrale. Mantiene la rotta piuttosto facilmente, meno manovrabile di un romany (molto meno) o guillemot, d'altra parte e' lunghetto come scafo e avendo la prua e poppa piuttosto diritte la parte immersa e' lunga quasi quanto la lunghezza fuori tutto. Scivola bene in acqua, ok in acque mosse ma starei attento a non giocare in surf (il naso e' basso e affusolato le tende a puntarsi la coda e' lunga, e l'onda tende a spingerla facilmente) e se l'obiettivo e' laghetti, fiume ed esplorazione di grotte o nicchie lungo la costa non e' il migliore.
Ho aiutato un' amico a costruire il 14 piedi e in due ci e' voluta una settimana dal taglio delle dime alla resinatura, e' facilissimo da mettere assieme e si possono usare listelli un po' piu' larghi del normale.
Onestamente tutti quelli che lo hanno sono molto soddisfatti. Quelli che conosco pero' fanno crociere lunghe ma "calme", io preferisco uno scafo piu manovriero.
Quale hai comprato? e dove intendi usarlo?
Tieni conto che se e' fatto bene lo puoi sempre vendere dopo che ti abitui e vuoi qualcosa un po piu viva, o puoi averne due: questo per crociera e uno Skin on Frame (semplice e veloce da costruire e a super basso costo) per giocherellare in acque mosse (e crescere in abilita') o uscite di un pomeriggio.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 5 set 2009, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
bene, i piani di costruzione sono per un great auk 17'.
il tempo di trovare il legname e comincierò a tagliare le ordinate!
per il prox week-end dovranno essere pronte.
l'utilizzo sarà quasi esclusivamente sui laghi in provincia di varese lago maggiore, varese travedona, quindi in acque calme. poi non so, si vedrà quanto la cosa mi appassiona e il risultato dell'autocostruzione.....
ok per il pinguinone!
a breve nuove notizie e foto.
:D :D :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 9 set 2009, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
oggi ho recuperato un po di ritagli di multistrato da 18mm da un falegname.
nonostante abbia letto un po dappertutto che la colla da parati non va bene per incollare le dime di carta sul multistrato.... ho voluto provare lo stesso.
confermo.
la colla da parati non va bene per incollare la carta sul multistrato.
domani comincio a tagliare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 9 set 2009, 22:21 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 lug 2008, 0:42
Messaggi: 2440
Località: mi muovo
Mi sono guardato un po' il sito da cui hai preso il great auk, non pare male, forse la pagina iniziale non gli rende giustizia, ma guardando le foto di chi lo ha realizzato pare proprio un bel kayak.
Buona costruzione!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 10 set 2009, 10:00 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
Cita:
domani comincio a tagliare.
[smilie=pdt_piratz_06.gif] [smilie=pdt_piratz_06.gif] mi raccomando foto foto .
cosi poi ti apriamo una discussione tutta tua :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 11 set 2009, 11:16 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
perche' stare ad incollare le dime in carta sul legno e rovinare i piani?
mettere i piani sul legno da tagliare, con un peso cosi stanno fermi e piatti, piantare chiodini a spillo (quelli senza testa per intenderci) lungo la linea da copiare, togliere i piani (eventualmente aiutatevi con una stecca od un righello per alzare i piani cosi' si rovinano di meno), fissare un listarello flessibile all'esterno dei chiodini usando delle mollette, tracciare il bordo da tagliare.
Cedetemi ci vuole piu tempo a scriverlo che a farlo, e' un metodo preciso, i piani sono sempre in condizione di essere riusati e non c'e' bisogno di pagare per fotocopie.
In piu' se i piani consistono solo in una tavola delle coordinate per il lofting e' molto piu preciso e veloce tracciare tutte le mezze sagome sullo stesso foglio di carta che, in questo modo, puo' essere riutilizzato per ogni dima dando i lati a destra e a sinistra semplicemente ribaltando il foglio di carta e piantando i chiodini attraverso i buchi fatti quando si tracciava il lato opposto (il che assicura che i due lati siano perfettamente uguali)

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 13 set 2009, 9:21 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
eccomi. finalmente si comincia.
quando mi sono trovato senza collante ( la colla da parati non funziona ), mi sono ricordato di aver visto tempo fa dei decoratori che dovevano eseguire un dipinto su di un muro. Per riportare i disegni dalla carta alla parete usavano questa tecnica:
fissavano il foglio al muro, bucavano con uno spillo i contorni del disegno e poi con un tampone sporco di colorante in polvere seguivano la traccia.
tolto il foglio ovviamente....
grazie cmq aco, forse non è il metodo più veloce, ma io i lavori li faccio alla sera e dover comperare altro collante significava rimandare a chissa quando.
ciao a tutti io vado a ritagliare......


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 20 set 2009, 18:31 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
salve a tutti.
finalmente ho finito di ritagliare tutte le sagome.
ho tribulato un po con il seghetto alternativo, avrei dovuto comprare una lama un po più sottile, ma poi ho aggiustato tutto con la lima e la levigatrice orbitale.
ora devo costruire lo scalo.
avrei voluto usare lo scalo interno, ma ho fatto due tentativi per recuperare un trave diritto da cm 5x10.... sono entrambi imbarcati.
poi il taglio della sede interna mi sembra veramente complicato, almeno con le poche attrezzature in mio possesso.
riuscire a metterle tutte in fila precise precise... mah.
ripiegherò sullo scalo esterno.
qualcuno a qualche consiglio.....
grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 20 set 2009, 21:27 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
anke se la trave interna è imbarcata di qualke cm non ha una grande importanza se fai il foro sulle seste piu comodo tu allinei le seste sulla trave aiutandoti con dei cunei ..usa del filo o un proiettore laser ormai in ferramenta costano 10 € ...segna prima la trave e le posizioni delle seste in somma tutti i centri poi comincia il montaggio...il problema è un altro 5X10 è troppo poko !!!!10x10 12x12 queste son traviii!!!! :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: che ne dite del great auk?
MessaggioInviato: 21 set 2009, 18:27 
Non connesso

Iscritto il: 3 set 2009, 16:20
Messaggi: 76
chiossul consiglia, io eseguo!
il nuovo trave misura 10x12 è in lamellare.
decisamente robusto e perfettamente diritto, ora ritaglierò le sagome internamente... e poi si comincia sul serio.
grazie chiossul.
Allegato:
P9210907.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it