Canoa Kayak Turismo Friuli Venezia Giulia

KLI - Kayak in Legno Italia

La Prima Community Italiana dei Costruttori di Canoa e Kayak in Legno
Oggi è 4 giu 2020, 15:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 giu 2008, 11:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 9 ago 2006, 17:25
Messaggi: 225
Località: Gorizia
Vorrei sapere come si procede con la vetroresina nel caso in cui si operi con una matrice.
O, meglio, affinchè un foglio di fibra di vetro, successivamente impregnanto con la resina, assuma la forma della matrice (o dello stampo) da me desiderata MA SENZA ADERIRVI, come bisogna procedere?
Bisogna cospargere la matrice con qualche polvere particolare?

_________________
Andrea Fasolo - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli
rari nantes in gurgite vasto


Ultima modifica di chiossul il 16 giu 2008, 14:02, modificato 2 volte in totale.
editato titolo più significativo


Top
 Profilo  
 

Sponsor

tatiyak epoxyshop ozone kayak
Creazioni Siti Web Udine Friuli
Se vuoi il tuo banner qui puoi contattarci: richiederci informazioni senza impegno :)

 Oggetto del messaggio: Re: Lavorazione vetroresina: una domanda
MessaggioInviato: 13 giu 2008, 12:02 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
allora dipende dal lavoro ke devi fare ..prima di tutto per matrice intendi stampo??
per il foglio di fibra di vetro intendi il tessuto di vetro?? oppure è un foglio gia pronto e catalizzato ??

se è cosi come intendo io basta prendere lo stampo cospargerlo con pennello di distaccante o cera una volta asciutto e ben pulito da polveri o altro posi il tessutosullo stampo (forma ke vuoi replicare)come fosse un fazzoletto e con il pennello o rullo bagni con la resina già miscelata (catalizz+resina passiva)poi a seconda dalla resistenza del manufatto ke vuoi attenere aggiungi ancora fazoletti di tessuto e ancora resina , e cosi via .con l'esperienza poi saprai quanto laminare (inspessire) il manufatto .
se nn è cosi riscrivi :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lavorazione vetroresina: una domanda
MessaggioInviato: 13 giu 2008, 22:03 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
come dice chiossul.
Ricorda che ci sono diversi tipi di distaccante (a te la scelta) e il successo dipende da pratica e da dimensioni dello stampo. Prima di tutto la superficie dello stampo deve essere completamente liscia, tipo carrozzeria di una macchina per intenderci, perche' ogni graffio o buchetto puo' rappresentare un punto dove la resina si infila e disturba il distacco.
Una volta scelto il distaccante (cere sono comuni, anche cera da pavimenti va bene se e' di quelle che hanno un bel po di corpo) copri lo stampo e lucida, ricopri e lucida, e cosi via, stando attento a nonbruciare la cera. Il risultato che vuoi ottenere e' una lucidatura a specchio con un buono straterello di cera sullo stampo.
se lo stampo e' grande Aiuta parecchio praticare fori dove attaccare bocchette per aria compressa (di nuovo: mantieni il tutto super liscio), una volta la resina e' asciutta la pressione dell'aria aiuta a separare il prodotto dallo stampo.

All'inizio e' sempre bene praticare su qualcosa di piccolino.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lavorazione vetroresina: una domanda
MessaggioInviato: 14 giu 2008, 0:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
Aco ancora una volta ha pienamente ragione, inizia con qualcosa di piccolo prima di fare una stampata complessa.
I distaccanti sono molti e variano anche a seconda del tipo di resina che si vuole utilizzare, se non si pretendono finiture eccezionali si può utilizzare dell'alcool polivinilico, è semplice da stendere e non necessita di lucidatura.
Le cere tipo la Megujars sono comode ma necessitano di più mani, anche 5 o 6 se lo stampo è nuovo ed ogni mano va lucidata a specchio.
Esistono distaccanti a base acquosa che si possono dare a spruzzo.
Consiglio di passare prima del distaccante un turapori che permette una migliore finitura.
Se devi realizzare anche lo stampo attenzione ad eventuali sottosquadri o forme che poi non sono estraibili, finisci il modello al meglio possibile.
Se la stampata dovesse per qualsiasi motivo avere dei difetti sul gel coat può essere riparata utilizzando del gelcoat identico addizionato con una soluzione di paraffina.
Buon lavoro
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 16 giu 2008, 18:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 9 ago 2006, 17:25
Messaggi: 225
Località: Gorizia
Benissimo!
grazie per i consigli..
Ma la lucidatura, con quale macchina e quale metodo dev'esser fatta?
Lo chiedo perchè al limite mi son lucidato l'auto..

_________________
Andrea Fasolo - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli
rari nantes in gurgite vasto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 16 giu 2008, 19:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 8 mag 2007, 22:18
Messaggi: 187
Località: Varese
alite ha scritto:
Ma la lucidatura, con quale macchina e quale metodo dev'esser fatta?


La lucidatura del modello viene fatta con pasta abrasiva e lucidatrice, la lucidatura della cera distaccante viene fatta a mano, si stende la cera su una piccola superfice, si attende che la cera asciughi e si lucida con un panno pulito.
Saluti
Luca


Ultima modifica di chiossul il 18 giu 2008, 8:42, modificato 1 volta in totale.
sintetizzazione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 17 giu 2008, 2:10 
Non connesso
amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 10 apr 2008, 14:18
Messaggi: 2893
Località: Canada
lucida come lucideresti la carrozzeria, per la cera ricordati di tenere la lucidarice al minimo perche' se la "bruci" non serve a niente e devi reiniziare tutto.

_________________
Canoes don’t tip, people just fall out of them – Omer Stringer
Una volta conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché la siete stati e la vorrete tornare - L. Da Vinci
Per mare e cielo non c'e' rifugio - Mio Nonno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 17 giu 2008, 19:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 9 ago 2006, 17:25
Messaggi: 225
Località: Gorizia
Grazie per tutti i consigli...ho da rimettere a posto un kyk che mi piace assai, ma è pesto e malconcio e pensavo di rifargli ex novo un pezzo della "coperta" di poppa..

_________________
Andrea Fasolo - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli
rari nantes in gurgite vasto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 18 giu 2008, 12:06 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
la tecnica puoi seguire passo/passo questa ..è identica
http://www.canoafriuli.com/forum/viewtopic.php?f=14&t=130&p=7809#p7809

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 23 giu 2008, 13:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 9 ago 2006, 17:25
Messaggi: 225
Località: Gorizia
eh eh..e tu lo conosci bene sto kayak :wink:

_________________
Andrea Fasolo - Staff CKF - Canoa Kayak Friuli
rari nantes in gurgite vasto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 nov 2008, 14:28 
Non connesso

Iscritto il: 13 nov 2008, 14:24
Messaggi: 3
ciao,

un0informazione......

ho costruito un po' (4-5) canoe di vetroresina utilizzando uno stampo che ho sempre preso in prestito, ma ora è venuto il momento di averne uno tutto per me....

sapete se qualcuno li vende? li costruisce??

grazie

elena


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 nov 2008, 15:39 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
e tu da dove sbuki ???? una donna ke costruisce canoe????finalmente !!!!!!bellissimo ...
di dove sei??? come mai ne hai costruito cosi tante???

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 nov 2008, 16:13 
Non connesso

Iscritto il: 13 nov 2008, 14:24
Messaggi: 3
si effettivamente, così senza pesentazione e spiegazione, il messaggio sembra un po' assurdo....

allora.... mi toccherà scrivere qualcosa, anche se temo di essere rintracciata da quello..............che mi ha prestato lo stampo due anni fa e che non l'ha ancora "riabbracciato"...:shock:

una donna che costruisce canoe? eggià....... ci sono arrivata per caso, ma adesso sto cominciando a capici qualcosa....
il realtà la storia non è poi così strana.... costruisco canoe ad un campo scout (e insegno ai ragazzi a costruirle)... ne ho costruite così tante perchè ne ho fatte una all'anno (un campo all'anno) dal 2004 e una in un week end per imparare....
a dir la verità un paio sono affondate :cry: : forse perchè le canoe avevano una linea di galleggiamento un po' bassa (ma non credo, ne ho viste altre identiche sul sile), forse perchè le utilizzano sempre ragazzi inesperti (e noi non avevamo fatto in tempo a fare i gavoni).
Avevo scoperto il vostro forum già un po' di tempo fa (su cki, credo), ma ho sempre aspettato a tampinarvi.......

dimenticavo.... della provincia di milano, ma attualmente in veneto.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 nov 2008, 17:40 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 nov 2006, 11:58
Messaggi: 7123
Località: campoformido
mmmmmmm tu mi stuzziki .....
Cita:
che mi ha prestato lo stampo due anni fa e che non l'ha ancora "riabbracciato"...:shock:

mumble mumble :roll: :roll: :roll: e ki sarai maiiiii?? mi sa ke abbiamo un amico in comune !!!!! e con stampo ...ke la cosa nn è comune!!!????
ma pork#]*[##@]*[.....non mi sovviene e cosi penserò tutta la notte a ki potresti essere......cmque ci arrivo prima o poi !!! :twisted: :twisted:

ops dimenticavo !!sono contentissimo di averti tra noi ....ci sono molti di noi ke cercano consigli sul tuo tema ....non sparire :!: :wink:

_________________
LUCIDI FABIO

i miei figli: easykayak-neweasykayak-aceroko-sklese-nuarji-protox-mrkrab-nesqyk-ladyak-puzzle-idro-idro2-marioyak-soffietto
http://WWW.EPOXYSHOP.IT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Replica di uno stampo con la vetroresina
MessaggioInviato: 13 nov 2008, 19:13 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 9 giu 2007, 13:45
Messaggi: 1767
Località: Gioiosa Ionica (RC)
:shock:
Ciao Elena e benvenuta, stavi dietro le quinte e non volevi venire sul palcoscenico, male male :twisted:

Come dice Chiossul non sparire, che adesso ci devi illustrare tutto sulla costruzione dei kyk con lo stampo, intanto inizio con la prima domanda, usi la tecnica del sottovuoto???

_________________
Step by step della costruzione del mio kayak <-- clicca per vedere le foto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Servizi Web LV3 - Web Design Davide Tommasin

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it